lunedì, 27, Maggio, 2024
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Guide » WhatsApp: come attivare la messaggistica istantanea su tablet Android

WhatsApp: come attivare la messaggistica istantanea su tablet Android

Whatsapp su tablet Android

Se è vero che WhatsApp, l’applicazione di instant messaging più popolare del mondo, non si può installare direttamente dal Play Store di Google se usate la ‘tavoletta’, è anche vero che è possibile procedere all’installazione e attivazione di WhatsApp su tablet Android con connessione Wi-Fi e senza SIM card con pochi passaggi grazie ad un’operazione semplice e rapida che andremo a descrivervi. Il download specifico per tablet dell’App di messaggistica istantanea non risulta disponibile nello store ufficiale di Google, ma esiste un modo semplice e abbastanza rapido per installarla sulla vostra tavoletta Android.

Prima di descrivervi i vari passaggi per riuscire ad installare WhatsApp sul vostro dispositivo, preparatevi scaricando WhatsApp.apk dal sito ufficiale, un pacchetto contenente l’applicazione (da scaricare e installare separatamente) cliccando su questo link.

Per scaricare questo file APK nel modo più sicuro, vi consigliamo di sfruttare browser come Google Chrome o Firefox scegliendo Android come OS. Il sistema operativo Android, per impostazione predefinita, non consente l’installazione di App da file APK, ma questa funzione si può abilitare da Impostazioni > Sicurezza selezionando poi la casella Unknown Sources (Origini Sconosciute).

Apprestandovi ad installare WhatsApp, dovrete creare un nuovo account da sfruttare soltanto per il vostro tablet. Avete scaricato l’APK usando Firefox o Google Chrome? Bene, siete pronti per seguire i vari passaggi descritti da questa semplice guida.

2


Guida all’installazione di WhatsApp su tablet Android

  • Assicuratevi di aver abilitato sul vostro tablet le Origini Sconosciute. Andate su Impostazioni > Sicurezza > Origini Sconosciute per dar modo al vostro dispositivo Android di eseguire il download ed installare tutti i file APK non provenienti da Google Play Store: è bene controllare sempre la fonte prima di scaricare, stando attenti a bloccare eventuali virus dannosi
  • Ora siete pronti per avviare l’installazione del file APK di WhatsApp scaricato in precedenza
  • Il prossimo passo è l’attivazione di WhatsApp e per attivare dovrete indicare il vostro numero di cellulare per dar modo all’App di messaggistica di comunicarvi tramite chiamata o messaggio il codice di verifica da digitare nel box apposito sul tablet completando così l’operazione d’installazione.

Whatsapp su tablet Android

Attenzione: se non possedete un numero telefonico di riserva (non volendo comunicare il vostro numero principale), per attivare WhatsApp sul vostro tablet potete sfruttare l’applicazione texPlus: questa App (come Skype o EtherSMS) vi permette di sfruttare numeri di telefono virtuali consentendovi di ricevere e inviare SMS gratis in modo sicuro e discreto. Potete scaricare l’App texPlus da questo link di Google Play Store.

Dopo aver installato texPlus, dovrete inviare un SMS al vostro numero di telefono e annotarvi il numero telefonico che vi verrà assegnato, dopodiché – aprendo WhatsApp – potrete inserire questo numero e attendere il codice di verifica completando finalmente l’operazione d’installazione di WhatsApp sul vostro tablet.


Guarda anche

Whatsapp down non va

L’apparato Facebook è down: non funzionano Whatsapp, Instagram e il social

«Impossibile caricare il contenuto». «Sei offline». Grossi problemi per Facebook Whatspp e Instagram che non …

Novità in arrivo per Whatsapp

Whatsapp sta perdendo milioni di utenti, un lento abbandono che potrebbe essere l’inizio del tramonto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *