giovedì, 27, luglio, 2017
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » FAQ Android: Tutte le risposte alle domande più frequenti

FAQ Android: Tutte le risposte alle domande più frequenti

FAQ Android

Il panorama Android rappresenta un settore variegato e ricco di opportunità, evolutesi in base ai diversi livelli di conoscenza ed esperienza da parte degli utenti aprendo le porte alla produzione di dispositivi e processi legati all’utilizzo dell’OS Google che variano in base ai singoli interessi ed agli scopi.
Sulla base di questo criterio la pagina della F.A.Q. ovvero la Frequently Asked Question, rappresenta un punto di riferimento comune per principianti ed esperti dove poter ottenere delle spiegazioni celeri ed esaustive su alcuni dei principali termini e meccanismi Android, spesso scoprendo anche novità delle quali si era all’oscuro.
All’interno della pagina FAQ Android troverete quindi un vasto dizionario di termini propri del mondo Android, decontestualizzati e posti a nudo ed a disposizione dell’utente per poter essere compresi nella loro essenza ed utilizzo, un vantaggio di sicura utilità in caso di dubbi oppure incertezze durante la lettura di notizia oppure l’approfondimento per alcuni processi tra le varie guide presenti sul sito, sia generiche che di modding.

Cos’è Android?

Cos’è Android?

Android è un OS multitasking, operation system, ovvero un sistema operativo di tipo mobile ed open source, i cui codici sono quindi pubblici, realizzato a partire dai codici e dal kernel Linux. Sviluppato da Android Inc. startup, acquistata nel 2005 dall’azienda californiana Google che adesso ne detiene il controllo, è stato pensato e strutturato appositamente per i dispositivi mobile:

  • http://it.wikipedia.org/wiki/Android
  • http://www.android.com/

Cos’è Android Wear?

Cos’è Android Wear?

Android Wear è un OS multitasking, nato a partire dai codici Android, pensato e disegnato appositamente per dispositivi indossabili, i wearable devices. E’ stato presentato e realizzato, interamente da Google, il 18 Marzo 2014 con una prima developer preview disponibile.

  • http://it.wikipedia.org/wiki/Android_Wear
  • http://www.android.com/wear/

Quali dispositivi si dotano di Android?

Quali dispositivi si dotano di Android?

Il sistema operativo è fornito da Google tramite licenza Apache a qualsiasi produttore ne faccia richiesta, può essere utilizzato su qualsiasi smartphone o tablet. Una lista in costante aggiornamento è disponibile qui:

  • http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_Android_devices

Quali dispositivi si dotano di Android Wear?

Quali dispositivi si dotano di Android Wear?

Il sistema operativo per wearable è attualmente disponibile per una serie limitata di prodotti, in costante aggiornamento, tra i quali troviamo i produttori Motorola, Samsung, LG, HTC ed ASUS.

E’ possibile installare Android su PC?

E’ possibile installare Android su PC?

Android è installabile su qualsiasi macchina virtuale disponga di un display touch, quindi anche computer anche se sono attualmente pochi i modelli venduti ufficialmente con tale OS.

In che lingua è disponibile Android?

In che lingua è disponibile Android?

Come un qualsiasi OS è disponibile nelle principali lingue mondiali, i contenuti interni sono infatti adattabili impostando la lingua preferita all’interno del database interno.

Quante versioni di Android esistono?

Quante versioni di Android esistono?

Esistono tante versioni di Android quante le API di sviluppo, in questo momento i livelli sono 20:

  • Android 1.0 – API Level 1
  • Android 1.1 – API Level 2
  • Android 1.5 Cupcake – API Level 3
  • Android 1.6 Donut – API Level 4
  • Android 2.0 Eclair – API Level 5
  • Android 2.0.1 Eclair – API Level 6
  • Android 2.1 Eclair – API Level 7
  • Android 2.2–2.2.3 Froyo – API Level 8
  • Android 2.3–2.3.2 Gingerbread – API Level 9
  • Android 2.3.3–2.3.7 Gingerbread – API Level 10
  • Android 3.0 Honeycomb – API Level 11
  • Android 3.1 Honeycomb – API Level 12
  • Android 3.2 Honeycomb – API Level 13
  • Android 4.0–4.0.2 Ice Cream Sandwich – API Level 14
  • Android 4.0.3–4.0.4 Ice Cream Sandwich – API Level 15
  • Android 4.1 Jelly Bean – API Level 16
  • Android 4.2 Jelly Bean – API Level 17
  • Android 4.3 Jelly Bean – API Level 18
  • Android 4.4 KitKat – API Level 19
  • Android 5.0 L – API Level 20

In che lingua è disponibile Android?

In che lingua è disponibile Android?

Come un qualsiasi OS è disponibile nelle principali lingue mondiali, i contenuti interni sono infatti adattabili impostando la lingua preferita all’interno del database interno.

Chi aggiorna Android?

Chi aggiorna Android?

Android viene aggiornato da Google che sviluppa, sulle API, l’ultima release distribuendo ai produttori aderenti al contratto di licenza i codici per la fornitura ai vari dispositivi, creando la distinzione tra dispositivi Google Experience e dispositivi non Google Experience.

Cosa significa Google Experience?

Cosa significa Google Experience?

Il termine Google Experience è stato coniato per descrivere dispositivi i cui aggiornamenti Android sono forniti direttamente da Google, senza passaggi intermedi, dotandosi di un’interfaccia originale e senza modifiche.

Cosa significa non Google Experience?

Cosa significa non Google Experience?

Col termine non Google Experience sono indicati tutti i dispositivi i cui aggiornamenti Android non sono forniti direttamente da Google, esistono quindi passaggi intermedi da parte degli operatori telefonici oppure dei produttori fornendo una versione personalizzata dell’OS con un’interfaccia modificata.

Quali sono i tempi di aggiornamento ad Android?

Quali sono i tempi di aggiornamento ad Android?

Per i dispositivi Google Experience gli aggiornamenti sono periodici e costanti in modalità OTA, per i modelli non Google Experience i tempi sono più lunghi e privi di costanza in modalità OTA.

Cosa significa OTA?

Cosa significa OTA?

Il termine OTA rappresenta l’acronimo di Over The Air e corrisponde ad un aggiornamento che avviene senza fili oppure con la comunicazione tra dispositivo e computer, il tutto scaricando un pacchetto tramite internet direttamente sul modello in fase di aggiornamento.

Come funziona Android?

Come funziona Android?

Android è un sistema mobile pensato e fondato sul web le cui funzionalità sono accessibili sincronizzandosi con i server Google. Per sfruttarlo sarà necessario disporre di un account Google per sincronizzare contatti, calendario, mail, chat e poter aver accesso al Google Play Store, ed a tutti i servizi dedicati.

Che cos’è il Google Play Store?

Che cos’è il Google Play Store?

Si tratta di un’applicazione Market, preinstallata su tutti i dispositivi Android a prescindere dalla versione, contenente tutte le applicazioni e contenuti disponibili per l’OS da scaricare ed installare direttamente sul proprio dispositivo. Il Google Play Store funge da centro di controllo dove poter ottenere applicazioni nuove, ricevere gli aggiornamenti e gestire quelle già presenti sul dispositivo.

Cosa offre il Google Play Store?

Cosa offre il Google Play Store?

Il Google Play Store dispone di moltissimi contenuti multimediali e non, in particolare possiamo trovare:

  • Applicazioni
  • Musica
  • Libri
  • Film
  • Magazine

Cos’è un’applicazione?

Cos’è un’applicazione?

Un’applicazione è un particolare programma sviluppato per esprimere una funzione da incorporare nel dispositivo Android tramite l’installazione di un file apk.

Cos’è un file apk?

Cos’è un file apk?

Il termine apk rappresenta l’acronimo di Android Package, ovvero un file facilmente installabile, rimovibile e gestibile su Android che abilita l’OS all’utilizzo di specifiche funzioni sulle quali, all’interno del sistema, l’utente ha soltanto il permesso di esecuzione delle operazioni.

In che lingua sono disponibili le applicazioni?

In che lingua sono disponibili le applicazioni?

Come per Android in generale, le applicazioni sono disponibili nelle principali lingue mondiali, i contenuti sono infatti aggiornati in base alla lingua impostata di sistema. Non tutte le applicazioni sono perfettamente tradotte dalla lingua originale, ed è possibile incappare in termini poco chiari nella propria lingua.

Come si accede al Google Play Store?

Come si accede al Google Play Store?

Per potere usufruire dei contenuti del Google Play Store dovrete disporre di un account Google e più precisamente di una e-mail targata Gmail. Alla prima accensione del dispositivo sarà permesso inserire i dati di sincronizzazione, se ne possedete già una, oppure procedere alla creazione di un account, se ne siete sprovvisti.

E’ possibile usare un dispositivo Android senza account Google?

E’ possibile usare un dispositivo Android senza account Google?

I dispositivi Android possono essere utilizzati senza account Google, ciò però limita fortemente l’utilizzo di tutte le sue potenzialità poiché non sarà possibile avere accesso a tutti i vantaggi ed servizi offerti.

Quali sono in vantaggi dell’account Google?

Quali sono in vantaggi dell’account Google?

Sfruttare un account Google apre molte porte e consente di sfruttare vantaggi come:

  • Sincronizzazione automatica della rubrica
  • Sincronizzazione automatica di contenuti multimediali come foto e video
  • Sincronizzazione automatica di tutti i messaggi e delle chat
  • Sincronizzazione automatica di tutti i contenuti del Google Play Store

I contenuti del Google Play Store si pagano?

I contenuti del Google Play Store si pagano?

Il Google Play Store offre contenuti sia gratuiti che a pagamento. Nel caso il contenuto sia gratuito sarà possibile precedere al suo download celermente, nel caso sia a pagamento verrà richiesta la convalida per la fornitura del costo pattuito attraverso modalità di pagamento come il conto PayPal, la carta di credito oppure il credito residuo telefonico dell’operatore dalla scheda SIM, quest’ultima modalità non è però sfruttabile con tutti gli operatori.

Quanti account Google posso usare su di un dispositivo?

Quanti account Google posso usare su di un dispositivo?

Sino alla versione Android 1.6 era possibile impostare soltanto un solo account Google, dalla versione 2.1 questo limite è stato abbattuto. Oggi è possibile impostare tutti gli account Google che si desidera sullo stesso dispositivo senza problemi.

Cambiando dispositivo cosa accade alle applicazioni ed ai contenuti acquistati?

Cambiando dispositivo cosa accade alle applicazioni ed ai contenuti acquistati?

Il Google Play Store non associa i contenuti al dispositivi ma all’account Google, è quindi possibile trasferirli su più dispositivi semplicemente sincronizzandoli.

Cambiando versione di Android cosa accade alle applicazioni ed ai contenuti acquistati ed installati?

Cambiando versione di Android cosa accade alle applicazioni ed ai contenuti acquistati ed installati?

Il discorso relativo al cambio di dispositivo per i contenuti acquistati vale ugualmente per l’aggiornamento di Android, allo stesso modo le applicazioni ed i servizi installati sul dispositivo aggiornato vengono a loro volta aggiornate automaticamente tramite il controllo di verifica del Google Play Store.

Per utilizzare Android serve una connessione ad internet?

Per utilizzare Android serve una connessione ad internet?

Come per l’account Google, un dispositivo Android è utilizzabile anche senza connessione ad internet per la maggior parte del tempo, la presenza di una connessione internet è però necessaria per sfruttare tutte le sue potenzialità al massimo.

Come posso accedere ad internet?

Come posso accedere ad internet?

E’ possibile sfruttare due soluzioni per connettere il dispositivo Android ad internet, ovvero sfruttando una qualsiasi rete WiFi oppure una connessione dati, 3G/4G, tramite scheda SIM con un piano a pagamento concordato con l’operatore telefonico.

Posso utilizzare il WiFi e la connessione 3G/4G insieme?

Posso utilizzare il WiFi e la connessione 3G/4G insieme?

E’ possibile ma inutile, i dispositivi Android danno priorità solo ad una delle due, ed in particolare alle WiFi più veloci, rendendo l’altra utile solo per consumare la carica della batteria più velocemente.

Quanto dura la batteria di un dispositivo Android?

Quanto dura la batteria di un dispositivo Android?

La durata è un parametro variabile in base alla capienza della batteria ed al tipo di utilizzo che si fa del dispositivo in termini di tempo e presenza di connessione ad internet, se con WiFi o 3G/4G. Ogni modello ha una durata diversa, tutti arrivano mediamente ad una giornata con la carica residua al minimo o pari a zero.

Cosa incide sul consumo della batteria?

Cosa incide sul consumo della batteria?

Tra i fattori che incidono maggiormente spicca l’utilizzo del display, in particolare la luminosità impostate che sottrae molte risorse alla batteria, oltre alla presenza di connessioni e l’uso intense di applicazioni per la messaggistica, le mail, il browser oppure i giochi.

Cos’è il GPS?

Cos’è il GPS?

Il termine GPS rappresenta l’acronimo di Global Positionin System e consente l’individuazione della posizione attuale, similmente a quanto presente nei classici navigatori per auto. Il GPS è presente nella quasi totalità dei dispositivi Android.

Cosa significa A-GPS?

Cosa significa A-GPS?

Il termine A-GPS indica la modalità Assisted PGS, ovvero un meccanismo di ottimizzazione per la localizzazione che riduce i consumi ed i tempi risultando come un supplemento migliorativo del classico GPS. Il suo funzionamento si basa sull’utilizzo anche della rete del cellulare per poter tracciare con maggiore precisione la posizione.

Cos’è il Bluetooth?

Cos’è il Bluetooth?

La connessione Blueetooth è una particolare modalità senza fili per lo scambio di file tra dispositivi oppure per il collegamento con device esterni o elementi di supporto, come gli auricolari oppure i recenti wearable, senza ricorrere a fili. Sino alla versione di 1.6 era stato pensato soltanto per l’utilizzo di auricolari, potendo trasferire dati solo tramite alcune applicazioni dedicate sul Google Play Store, dalla versione 2.1 il sistema consente anche l’invio e la ricezione di file di qualsiasi genere.

Cos’è l’NFC?

Cos’è l’NFC?

Il termine NFC rappresenta l’acronimo di Near Field Communication, ovvero una recente tecnologia wireless a corto raggio, approssimativamente entro i 4 cm, che consente di condividere dati ed abilitare la comunicazione con dispositivi di supporto come auricolari e wearable.

Cos’è la modalità Aero?

Cos’è la modalità Aero?

La modalità Aero rappresenta una meccanismo di disabilitazione di tutte le connessioni descritte, è presente su tutti i dispositivi Android ed è particolarmente utile per sfruttare le principali funzioni di base risparmiando energia, magari durante la notte, oltre che necessaria per tenere acceso il dispositivo durante un volo aereo.

Cos’è la modalità Tethering?

Cos’è la modalità Tethering?

La modalità Tethering rappresenta un meccanismo di condivisione della connessione di un dispositivo Android con altri, anche non simili. Il sistema permette la condivisione sia tramite cavo USB, consigliata per l’aggancio ai computer, che senza fili ricorrendo alla creazione di un Hotspot WiFi.

Cos’è l’Hotspot WiFi?

Cos’è l’Hotspot WiFi?

Col termine di Hotspot WiFi si indica generalmente la creazione di un AP, ovvero un Access Point, sfruttando il dispositivo Android dotato di connessione propria 3G/4G come un router WiFi al quale è possibile collegarsi per ottenere accesso ad internet.

Posso leggere le e-mail su Android?

Posso leggere le e-mail su Android?

I dispositivi Android consentono di leggere tutte le e-mail sia Gmail, sfruttando l’apposita applicazione, sia di altri client, sfruttando l’applicazione predefinita nel sistema.

Posso leggere un e-book su Android?

Posso leggere un e-book su Android?

I dispositivi Android consentono di leggere gli e-book tramite il lettore incorporato oppure le varie applicazioni dedicate sul Google Play Store, dove possono esser scaricati gli e-book d’interesse nella sezione Libri.

Posso vedere i film su Android?

Posso vedere i film su Android?

I dispositivi Android consentono di vedere i film tramite il lettore incorporato, è possibile inoltre ricorrere ad applicazioni dedicate, come per gli e-book, sul Google Play Store scaricando anche i film d’interesse nella sezione Film.

Posso ascoltare la musica su Android?

Posso ascoltare la musica su Android?

I dispositivi Android consentono di ascoltare musica tramite il lettore incorporato, è possibile utilizzare applicazioni terze accessibili sul Google Play Store, all’interno del quale è possibile anche scaricare la musica d’interesse nella sezione Musica.

Posso usare i social network su Android?

Posso usare i social network su Android?

Tutti i principali social network sono disponibili, con le apposite applicazioni, su Android. Tra i social che hanno realizzato applicazioni dedicate, e disponibili sul Google Play Store, vi sono:

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Instagram
  • Linedin
  • Pinterest
  • Flickr

Funziona la sveglia a dispositivo spento?

Funziona la sveglia a dispositivo spento?

Come tutti i processi gestiti dall’OS, anche la sveglia su Android non funziona a telefono spento risultando disattivata.

Questo Sito utilizza i Cookies per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close