venerdì, 26, Febbraio, 2021
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » App » Novità in arrivo per Whatsapp

Novità in arrivo per Whatsapp

Whatsapp sta perdendo milioni di utenti, un lento abbandono che potrebbe essere l’inizio del tramonto della piattaforma di messaggistica più utilizzata al mondo, capace di rivoluzionare il modo in cui utilizziamo lo smartphone, al pari dell’avvento dei social.

Ecco che la compagnia, nel tentativo di arginare la fuga di massa che sta colpendo in modo indiretto anche facebook, sta cercando di riconquistare gli utenti con comunicazioni più trasparenti.

Fermo restando che in molti hanno scoperto app alternative e non torneranno più sulla piattaforma acquisita da Zuckerberg e parte del gruppo Facebook.

La compagnia ha specificato che non verranno condivise informazioni su Facebook, almeno che l’utente non lo richieda, e nemmeno la posizione.

Rimangono comunque molti dubbi di privacy considerando la mole enorme che la piattaforma raccoglie ogni secondo sui propri utenti.

L’aggiornamento principale, riguarda il lato aziendale.

Whatsapp permetterà agli utenti e alle aziende di comunicare, in questo caso con la possibilità di registrare e archiviare le conversazioni.


L’applicazione non cambierà di molto, ma rimane comunque una app con pochissima privacy.

Le nuove normative, hanno fatto rendere conto agli utenti, della mole di informazione che, fino ad oggi, la piattaforma ha raccolto.

Proprio per questo, le precisazioni di Whatsapp che nella pratica non cambierà molto rispetto alla situazione attuale, servono a poco dal momento che ci sono servizi equivalenti, e meno affamati di dati personali.

Telegram e Signal non sono di certo app tutelate al 100%; e in qualche modo i loro dati vengono raccolti anche dalle app più discrete del web.

I livelli di raccolta di Whatsapp e di Facebook Messenger sono però difficilmente raggiungibili e speriamo diventino un ricordo del passato del web, andando in una direzione più trasparente come quella scelta da Apple per le sue piattaforme.

Staremo a vedere quando la fuga di utenti da Whatsapp andrà avanti e se può davvero scalfire l’enorme pubblico della piattaforma.


Guarda anche

Nuova multa per Facebook

Ennesima multa per Facebook che riceve ben 7 milioni di euro da pagare per aver …

Truffa codice Whatsapp

Whatsapp, attenzione alla nuova truffa del codice

Whatsapp, oltre ad essere una app molto comoda utilizzata ormai da milioni di utenti come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *