giovedì, 9, Aprile, 2020
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Firmware » Microsoft rimuove Cortana da Android e IOS

Microsoft rimuove Cortana da Android e IOS

Microsoft inizia la rimozione di Cortana da numerose piattaforme, oltre a diversi paesi tra i quali: Germania, Messico, Cina, Spagna e India.

“Cortana è parte integrante della nostra visione più ampia di portare le potenzialità dell’informatica e della produttività conversazionale a tutte le nostre piattaforme e dispositivi”, spiega un portavoce Microsoft.

“Stiamo integrando Cortana più in profondità all’interno delle app di produttività della suite Microsoft 365 e parte di questa evoluzione prevede l’eliminazione del supporto per le app mobili per Android e iOS”.

Microsoft si riappropria del proprio assistente vocale dotandolo di peculiarità distintive che potrebbero spingere gli utenti verso i suoi prodotti.

Una mossa che vede la compagnia dire addio ad Android per proseguire sul suo percorso, qualcosa di simile a quanto accaduto con Disney, quando si è portata via le sue produzioni togliendo una enorme fetta di mercato a Netflix.


L’idea è quella di rendere Cortana un tratto distintivo di diversi prodotti della società.

Proprio per questo gli utenti Android non potranno più usufruire dei servizi della celebre assistente virtuale Cortana, nata su Halo e divenuta una vera e propria mascotte per Microsoft.

L’assistente migliorerà e vedrà una maggiore integrazione nei prodotti della casa di Redmond.

Una scelta esclusiva contro quella che punta alla diffusione di Google Assistant, fanalino di coda nel mondo degli assistenti virtuali, e di Alexa, assistente virtuale di enorme successo, la più diffusa e utilizzata al mondo.

Che Cortana possa tornare sui nostri device?

Staremo a vedere, nel frattempo Microsoft punta a caratterizzare al massimo la sua IA e a supportarla per renderla differente da una concorrenza che si basa ormai più sul nome del software che su effettive differenze.

Basti pensare a come la diffusione di Alexa, non corrisponda in alcun modo a caratteristiche uniche, salvo una certa cura della privacy poco nota in casa Google.


Guarda anche

Cortana in beta arriverà su Android a luglio e, intanto, Portana…

L’assistente virtuale di Windows Phone Cortana dimostra la sua natura ‘aperta’ rispetto alle sue rivali: …

Microsoft Cortana oggi, Office Now

Microsoft: Cortana oggi, Office Now domani, per utenti Android e iOS

Microsoft conferma la sua chiara intenzione di attirare a sé la grossa fetta di utenza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *