venerdì, 26, aprile, 2019
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Guide » Mail Libero: come configurarla su Android

Mail Libero: come configurarla su Android

Se siete possessori di una email Libero, con la seguente guida riuscirete a renderne disponibili i messsaggi su qualsiasi dispositivo Android.

maillibero

L’evoluzione dei servizi internet ha negli ultimi modificato moltissime soluzioni che precedentemente erano legate, come esclusiva, agli operatori telefonici e tra questi, a spiccare, non mancavano le mail Libero offerte per tutti i clienti ma con un riservo verso gli utenti di Wind/Infostrada. Con le liberalizzazioni il servizio è divenuto accessibile per chiunque, ovviamente tale dettaglio ha reso interessante la possibilità di accedere alle mail in esso contenute direttamente da smartphone e tablet sfruttando il client di default.

Come configurare la mail Libero è un’operazione di pochi, e semplici, passaggi che dovrete eseguire grazie alle indicazioni che l’applicazione vi fornirà durante i propri passaggi in modo quasi guidato, ovviamente in alcuni elementi dovrete sapere che tipologie di dati inserire. Per prima cosa aprite il pannello “Impostazioni“, selezionando l’opzione “Aggiungi Account” e successivamente cliccate sulla voce generica “Email“, prestando attenzione a non confonderla con Google relativa all’account Gmail per l’utilizzo dei servizi Android. A questo punto compilate i campi richiesti come “Nome utente“, dove inserirete l’indirizzo mail Libero, e “Password“.


Se avrete eseguito correttamente la procedura, prima di cliccare sulla voce “Avanti“, recatevi all’opzione “Config.manuale” selezionando la voce “Imap” all’interno del quale dovrete inserire i seguenti parametri:

Nome utente username@libero.it
Password password
Server IMAP imapmail.libero.it
Porta 143
Server SMTP smtp.libero.it
Porta 25
Tipo di sicurezza nessuna
Inserire il flag su Richiedi accesso
Nome utente username@libero.it
Password password

Ognuno rappresenta una delle due schede da compilare durante il processo, una volta concluso cliccate su “Avanti” ed attendente il caricamento delle vostre email, a tal punto la configurazione della mail Libero sarà andata a buon fine.


Loading...

Guarda anche

Samsung Galaxy Note 4: tutti i principali trucchi per ottimizzare il phablet

Se siete possessori di un Samsung Galaxy Note 4, oppure lo state acquistando, vi sveliamo …

Google Play Store: come risolvere gli errori in caso di problemi

Non di rado il Google Play Store manifesta errori d’accesso, di visualizzazione app, a volte di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *