martedì, 7, Febbraio, 2023
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » App » Heartbleed: ecco come scoprire se si è vulnerabili

Heartbleed: ecco come scoprire se si è vulnerabili

Lookout pubblica sul Google Play Store un tool di controllo che vi permetterà di scansionare il vostro smartphone fornendovi un esito certo.

heartbleed-phone-smartphone-mobile-v2

[adsense-336×280]

Il termine Heartbleed è sicuramente divenuto uno dei più noti e conosciuti del settore tecnologico negli ultimi giorni a causa del rischio che rappresenta per gli attuali sistemi di crittografia delle password, un problema che sta inducendo i principali servizi a dover rivalutare i propri sistema di sicurezza per tutelare gli utenti i quali, oltre ovviamente alle informazioni, affidano con una crescente e maggiore costanza, dati di una notevole rilevanza, spesso anche nell’ambito economico.

Se siete abituati ad utilizzare il vostro smartphone per qualsiasi cosa, dall’invio delle mail al pagamento elettronico di conti e fatture, aspetto che in particolare in Italia sta diventando sempre più frequente, allora potrbbe essere opportuno, dopo la scoperta del bug rappresentato da Heartbleed, verificare se il vostro device possa essere esposto o meno al meccanismo, e per farlo Lookout, software house specializzata nella creazione di tool per il controllo e la sicurazza, ha ufficialmente lanciato nel Google Play Store l’app Heartbleed Detector.

L’applicazione analizzerà il codice OpenSSL del vostro device, nonostante Google abbia ufficialmente garantito la sicurezza di tutte le release di Android eccetto la 4.1.1, fornendovi un risultato certo ed attendibile sulla reale vulnerabilità ad  Heartbleed con tre diversi verdetti:


  • OpenSSL device non affetto da bug
  • OpenSSL device affetto da bug, ma questo non può essere sfruttato
  • OpenSSL device affetto da bug, ma questo può essere sfruttato

Per scoprire quindi se anche il vostro device possa essere esposto o meno vi suggeriamo di scaricare l’applicazione al seguente box link al Google Play Store:


logo-app
App Name
Developer
Free   
pulsante-google-play-store
pulsante-appbrain
qrcode-app

 


Guarda anche

Samsung Galaxy Note 4: tutti i principali trucchi per ottimizzare il phablet

Se siete possessori di un Samsung Galaxy Note 4, oppure lo state acquistando, vi sveliamo …

Google Play Store: come risolvere gli errori in caso di problemi

Non di rado il Google Play Store manifesta errori d’accesso, di visualizzazione app, a volte di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *