venerdì, 15, dicembre, 2017
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » App » WhatsApp a breve potrebbe implementare la segreteria telefonica

WhatsApp a breve potrebbe implementare la segreteria telefonica

Non si fermano più gli aggiornamenti per WhatsApp messenger che negli ultimi periodi sta implementando nuove funzionalità e a breve avrà anche una vera e propria segreteria telefonica.

WhatsApp_app_messaggistica_chaiamta_vocale_VoiP-800x500_c

La più popolare App di messaggistica online, WhatsApp, dopo aver aggiunta alle sue funzionalità quelle della crittografia end-to-end per proteggere i messaggi degli utenti (ne abbiamo parlato già in questo articolo) e la possibilità di condivisione di file e documenti office e in formato pdf (prima si potevano inviare solo foto e video), pare sia in procinto di uscire con alcune interessanti novità, tra cui una segreteria telefonica, che sembra potrà essere utilizzata dal prossimo aggiornamento dell’applicazione.

WhatsApp infatti a tutt’oggi permette ai suoi utenti di inviare messaggi vocali durante le chat di testo, ma poichè l’app permette anche di effettuare telefonate sfruttando il servizio voip, l’utilizza della segreteria darebbe la possibilità agli utenti di inviare messaggi vocali durante una conversazione, ad esempio quando l’utente non risponde o non sia raggiungibile dal servizio.

Anche se non ci sono fonti ufficiali a confermarlo, alcuni utenti (in particolare chi ha iOs) hanno individuato la presenza di due pulsanti “Record Voice Mail” e “SendoVoice Mail” che darebbero manforte ai rumors. Naturalmente anche le piattaforme Android sarebbero implementate della nuova funzionalità.

LEGGI ANCHE:WhatsApp: messaggi criptati su chat e chiamate

Sempre rumors online confermerebbero altre interessanti novità per WhatsApp che nei prossimi tempi saranno attivate: interessante potrebbe essere la funzione “call back” che permetterebbe agli utenti di richiamare il contatto perso direttamente dalla barra di notifica dell’app (quindi senza dover andare a ricercarlo nella rubrica). Altra ipotesi proveniente dalla rete sarebbe quella della possibilità di condividere file in formato zip (estensione utilizzata moltissimo sul web per comprimere documenti di grosse dimensioni) permettendo lo scambio di un maggior numero di file con un utilizzo minimo di rete.

Guarda anche

notifiche whatsapp

Nuovo sistema di sicurezza per Whatsapp: selfie a chi tenta di accedere senza il vostro consenso

Avete paura che qualcuno possa accedere alle vostre chat di Whatsapp mentre lasciate lo smartphone …

App android: Scoperta nuova truffa WhatsApp

Scoperta nuova truffa WhatsApp “rinnova il suo WhatsApp”

Continuano in rete le truffe di svariato genere legate anche ad app Android molto utilizzate …

Questo Sito utilizza i Cookies per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close