venerdì, 22, settembre, 2017
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » News » Oppo R7S: il primo smartphone Android in oro rosa come l’iPhone

Oppo R7S: il primo smartphone Android in oro rosa come l’iPhone

L’azienda cinese per il suo nuovo Oppo R7S ha voluto uno smartphone in metallo color oro rosa, il primo telefono Android al mondo ad essere lanciato con questa particolare colorazione.

Oppo R7S

E’ stata Apple a tirar fuori per prima, con iPhone Rose Gold, uno smartphone di questo colore che pare sia molto apprezzato in Cina ed è per questo, difatti, che il colosso di Cupertino lo ha scelto, secondo quanto ha affermato il CEO Tim Cook. Prima del debutto di Oppo R7S, Samsung aveva provato a lanciare un dispositivo in oro rosa, precisamente il Galaxy Note 3, ma in realtà questo modello si limita a presentare semplicemente una cornice in bronzo rosato e non l’intera scocca in oro rosato. L’Oppo R7S, invece – come potete notare nelle foto che pubblichiamo – ha la scocca posteriore di un colore molto simile all’oro rosa come il top di gamma di Apple, l’iPhone 6S. C’è, però, una differenza: nell’R7S predomina il rosa a scapito dell’oro, al contrario nei dispositivi Apple (iPad, iPhone e, di recente, un MacBook) predomina il dorato e meno il rosa.

Questo perché Apple conosce molto bene la predilezione dei cinesi per il design di lusso, che vede nel dorato la massima espressione in fatto di colore. Il dorato, l’oro è sinonimo di pregio, lusso, ricchezza. Dopo aver parlato di design, passiamo alle caratteristiche tecniche di Oppo R7S. Presenta un display da 5.5 pollici Super AMOLED (risoluzione 1920 x 1080 pixel), protetto da Gorilla Glass 3. Il processore è un Qualcomm Snapdragon 615 a 1,5 GHz, supportato da 4 GB di memoria RAM, 32 GB di storage espandibile fino a 128 GB tramite microSD. Il comparto fotografico è costituito da una fotocamera posteriore targata Samsung da 13 MP in grado di realizzare video in 4K e un sensore frontale da 8 MP per selfie di qualità.

Oppo R7S

Ad alimentare il dispositivo è una batteria da 3070 mAh supportata dalla tecnologia VOOC flash charging della stessa azienda cinese che consente una ricarica fino al 75% in appena mezz’ora. Il suo corpo in metallo ha uno spessore di 6,95 mm ed un peso di 155 grammi. Ha il supporto dual SIM e connettività 4G. Oppo si è ispirata ad Apple non soltanto per la colorazione pregiata ma anche per quel che riguarda l’interfaccia utente. La versione dell’azienda cinese di Android Lollipop, ColorOS 2.1, è simile a iOS per l’aspetto e per il fatto che si può accedere alla funzioni direttamente dalla schermata Home.

ColorOS 2.1 permette anche di passare dalla modalità foto a quella video semplicemente eseguendo trascinamenti orizzontali sul display e, in più, in fase di selfie, il display si illumina per la modalità flash, proprio come è possibile fare con l’iPhone 6S. Oppo R7S sbarcherà a dicembre in Australia, poi sarà commercializzato nei Paesi asiatici (tra cui Tailandia, Malesia, Taiwan, Indonesia e Singapore) e, alla fine dell’anno, sarà immesso sul mercato statunitense ed europeo. Il prezzo previsto è di 425 dollari (circa 400 euro al cambio attuale).

Guarda anche

Galaxy Note 7 Unboxing

Samsung Galaxy Note 7 primo unboxing della versione dual-SIM

Presentato solo pochi giorni fa, il nuovo flagship Samsung Galaxy Note 7 si mostra nel …

Huawei ShotX

Huawei ShotX: nuovo telefono dual SIM con fotocamera rotante

Arriva in Italia col nome Huawei ShotX il nuovo smartphone dual SIM con fotocamera posteriore …

Questo Sito utilizza i Cookies per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close