mercoledì, 21, Febbraio, 2024
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Tablet » ASUS pronta a sviluppare un tablet ultrasottile di soli 6 mm

ASUS pronta a sviluppare un tablet ultrasottile di soli 6 mm

L’azienda taiwanese al lavoro per sottrarre il record detenuto da Sony e lanciare un segnale a Google.

Asus-logo

Il colosso taiwanese ASUS dopo il grande successo ottenuto con le due versioni del Nexus 7, ovvero la prima e la seconda generazione create con Google, quest’ultima presentata giusto la settimana scorsa nel noto evento tenutosi a San Francisco, ha decisamente puntato al primato nel settore tablet progettando un nuovo modello capace di proiettarla nell’assoluta leadership.


Questi sarebbero gli intenti secondo quanto trapelato nelle ultime ore, in particolare facendo riferimento al progetto di un nuovo device la cui peculiarità dovrebbe risiedere nello spessore, uno degli aspetti sui quali si dovrebbe concentrare la sfida per il prossimo anno all’interno del settore, attualmente dominato da Sony col suo Xperia Tablet Z che, oltre alle varie e pregevoli qualità, vanta il record di spessore con soli 6,9 mm. ASUS dal canto suo punta a fare di meglio, con l’intenzione di sviluppare un tablet spesso appena 6 mm, un punto che segnerebbe un nuovo traguardo alzando ulteriormente l’asticella, sebbene bisognerà capire quali saranno le caratteristiche tecniche, dovendosi configurare proprio in funzione di un margine di spazio così ridotto.

La scelta operata dal produttore taiwanese, oltre che per una questione di primato, sarebbe anche legata alle voci sviluppatesi nei giorni scorsi, riguardo una possibile e futura partnership tra Google ed LG per i futuri Nexus 7, a partire già dal 2014, per dar vita a dei modelli con una risoluzione di display maggiore, settore nel quale l’azienda coreana è esperta, e soprattutto con uno spessore ridotto, il tutto escludendo la stessa ASUS che, tramite questo nuovo progetto, conterebbe di mandare un forte segnale al colosso di Mountain Views per difendere quanto di buono è stato fatto sino ad oggi.


Guarda anche

Google prevenzione terremoti app

Il sistema antiterremoti di Google arriva su Android

Entro il 2022, Google lancerà un sistema di prevenzione dei terremoti attraverso un aggiornamento che …

Problemi Google: possibile attacco hacker? Cosa succede?

Nella giornata di oggi Google ha visto una serie di disservizi senza precedenti con problemi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *