sabato, 17, agosto, 2019
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Firmware » Arriva anche in Italia l’aggiornamento di Android 6.0.1 Marshmallow per Samsung Galaxy Note 4

Arriva anche in Italia l’aggiornamento di Android 6.0.1 Marshmallow per Samsung Galaxy Note 4

Anche in Italia arrivano gli aggiornamenti all’ultima versione di Android 6.0.1 Marshmallow per il top di gamma tra i phablet della casa orientale, il Samsung Note 4 

aggiornamento di Android 6.0.1 Marshmallow per Samsung Galaxy Note 4

I felici possessori del Samsung Galaxy Note 4, top di gamma delle categoria phablet di casa Samsung possono finalmente festeggiare l’arrivo dell’aggiornamento di Android all’ultima versione ossia Android 6.0.1 Marshmallow che in questi giorni ha varcato le soglie dell’Europa e a breve sarà disponibile su tutti gli smartphone anche in Italia. L’attesa è stata davvero lunga e trepidante, se si pensa che altri dispositivi di casa Samsung come il Galaxy S6, S6 edge S6 edge+, Galaxy S5, Galaxy Tab S2, Galaxy Note 5 già nelle scorse settimane avevano ricevuto l’aggiornamento (addirittura 3 prima era toccatoad altri modelli presenti sul mercato italiano e mondiale).


Già dall’inizio del mese di Aprile era circolata la voce dell’arrivo di Marshmallow 6.0.1 sul Note 4, che era stato già visto in video nel mese di dicembre e a seguire concesso ad alcuni sviluppatori e possessori tester. Tra le migliorie apportate dall’aggiornamento c’è il nuovo sistema di controllo e gestione dei permessi, la modalità “non disturbare” che permette di bloccare notifiche e suoni, la funzione “Doze” per migliorare il consumo energetico oltre al miglioramento dell’interfaccia TouchWiz, delle prestazioni generali del sistema e del lettore di impronte digitali.

LEGGI ANCHE:HTC One aggiornato ad Android Marshmallow 6.0.1

Android 6.0.1 Marshmallow sarà inizialmente disponibili sulle versioni Samsung Galaxy Note 4  a brand Vodafone, e per quelle definite “no brand” come accaduto in altri altri Paesi europei (tra cui Germania e Spagna). A breve sarà ovviamente disponibile su tutte le altre tipologie di smartphone.

Per l’installazione dell’aggiornamento, trattandosi di dimensioni elevate (più di 1,5 GB) è consigliabile utilizzare una connessione Wi-Fi se disponibile, per non andare ad intaccare la quantità di giga disponibili col proprio abbonamento. 

 


Loading...

Guarda anche

android oreo

Android Oreo 8.0: ecco i Samsung che avranno il nuovo aggiornamento…

Come ben sappiamo, ne la Samsung ne nessun altro produttore di smartphone Android, rivela mai …

Motorola e android 7 Nougat

Motorola e Android 7 Nougat, ecco gli smartphone che saranno aggiornati

Android 7 Nougat è stato rilasciato ormai da diverse settimane da parte di Google ma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *