martedì, 7, Febbraio, 2023
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » App » Any.do: app freemium e tante novità per il to-do list Android

Any.do: app freemium e tante novità per il to-do list Android

La celebre applicazione si aggiorna e muta l’offerta per gli utenti: servi i freemium con abbonamento anche da 5€ al mese.

anydo

La ricerca dei to-do list per Android non è spesso così semplice come sembra, non a caso pur essendo il Google Play Store ricco e variegato di opportunità alternative le une alle altre sono pochissime le applicazioni capaci di fare la differenza all’interno di questo ristretto contesto, offrendo qualità e funzionalità in un’unica soluzione. Il caso riguarda nel dettaglio Any.do, uno dei migliori to-do list presente per Android che, nella giornata odierna, è divenuta un’app freemium offrendo moltissime novità.


Il passaggio alla modalità con acquisti in-app ha infatti modificato le differenze tra l’account gratuita e quello Premium, Any.do offre infatti la possibilità di poter segnare le note allegando anche dei file entro un limite dimensione di 5 MB che in caso di sottoscrizione dell’abbonamento, prezzo di 5€ mensile e 45€ annuale per i prossimi giorni in sconto speciale rispettivamente a 4€, viene abolito senza alcun limite. L’applicazione consente inoltre di poter modificare il colore di sfondo e di sfruttare un sistema sempre più dedito anche al business, grazie a funzionalità di sincronizzazione avanzate e l’ottimo software per computer per garantire l’accesso alle note da qualsiasi dispositivo in modo celere ed automatico.

Any.do offre quindi, con la nuova modalità, la possibilità di allargare le funzionalità gratuite per l’utente standard ma al contempo riduce i costi ed amplia l’offerta per gli utenti business che possono trovare molto giovamento dal massimo potenziale garantito da uno dei migliori to-do list del settore.


Guarda anche

Whatsapp, nuove funzionalità per la piattaforma

Sono diverse le nuove funzionalità in arrivo per WhatsApp che va ad integrare l’interessante Any.do, permettendo agli utenti di registrare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *