lunedì, 23, Novembre, 2020
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Android » Xiaomi e la ricarica Wireless

Xiaomi e la ricarica Wireless

Xiaomi continua a puntare sull’innovazione, questa volta puntando sulla ricarica senza fili degli smartphone.

Si tratta di una tecnologia ancora poco utilizzata e che in pochi sono riusciti a rendere davvero efficace e distintiva.

Xiaomi si prepara quindi ad immettere sul mercato un ricarica da 80W in grado di portare lo smartphone da zero a 100 entro 20 minuti.

Una innovazione davvero importante che potrebbe diventare uno standard per gli smartphone Xiaomi, criticati per privacy e sicurezza, ma che si vendono grazie a un prezzo estremamente competitivo e a device davvero prestanti, anche nelle loro edizioni economiche.
    La tecnologia prende il nome di Mi Wireless Charging da 80W ed è capace di ricaricare delle batterie da 4.000 mAh al 10% in 1 minuto, al 50% in 8 minuti e al 100% in 19 minuti.

Già le attuali batterie dei modelli Xiaomi hanno prestazioni notevoli, sia di durata che in ricarica; l’arrivo dello wireless potrebbe essere un ulteriore passo in avanti per quella che potrebbe diventare la nuova Huawei.


“Con l’introduzione della tecnologia Mi Wireless Charging da 80W prevediamo di stabilire un nuovo standard di riferimento non solo nell’ambito della ricarica senza fili, ma anche nella ricarica in generale”, ha commentato l’azienda cinese.

Di sicuro il mercato è cambiato, e nomi come Xiaomi sono destinati a diventare, se già non lo sono, nuove icone del settore smartphone.

Ad affrontare la sfida troviamo la coreana Samsung ancora considerata azienda importante nel mondo Android, nonostante l’avanzata inarrestabile di Huawei e Xiaomi.

Il resto del mondo sembra invece giocare ormai in un’altra categoria, con unico baluardo Apple, che si difende per il solo fatto di mantenere ben saldo il suo sistema operativo proprietario.

Il mondo Android infatti sembra ormai completamente nelle mani di Huawei e Xiaomi.

Tra prezzi aggressivi e prodotti di qualità le due aziende sono riuscite a scalare le vendite in tempi davvero brevi.
   


Guarda anche

Xiaomi sorpassa Huawei

Xiaomi si prepara a sorpassare Huawei diventando una delle aziende leader del settore smartphone. Con …

Google Assistant sarà disponibile anche su app di terze parti

Google Assistant è l’assistente virtuale in stile Alexa targato Google. L’assistente è compatibile con diverse applicazioni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *