mercoledì, 17, Aprile, 2024
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » App » WhatsApp vs Snapchat: i pro e i contro delle migliori social chat

WhatsApp vs Snapchat: i pro e i contro delle migliori social chat

WhatsApp e Snapchat, le due migliori App di instant messaging (messaggistica istantanea) del momento, competono tra loro anche e soprattutto in una sorta di scontro generazionale, almeno così sembra: la prima è rivolta agli adulti, la seconda è l’App degli adolescenti per eccellenza, anche se sono molti i giovanissimi che usano comunque WhatsApp.

WhatsApp vs Snapchat

WhatsApp è stata acquisita da Facebook lo scorso anno all’esorbitante prezzo di 19 miliardi di dollari e i concorrenti di messaggistica lottano costantemente per far retrocedere l’App numero uno dal primo posto in classifica, invano però. Una di queste App rivali di WhatsApp è, appunto, Snapchat, forse la più temibile visto che convince, ogni giorno di più, gli adolescenti ad usarla per alcune sue interessanti caratteristiche. WhatsApp, l’App di messaggistica istantanea che prima di altre ha fatto impazzire il mondo e che ha superato il miliardo d’installazioni, deve confrontarsi ogni giorno con Snapchat, il social network di messaggistica istantanea ‘mordi e fuggi’ nato nel 2011 con i suoi messaggi ‘a tempo’ (che si autodistruggono nel giro di 10 secondi).

I primi di marzo, il colosso cinese dell’e-commerce Alibaba ha puntato 200 milioni di dollari su Snapchat facendo salire il suo valore che, secondo gli ultimi dati riportati, ammontava a circa 20 miliardi di dollari, destinati a crescere. I suoi 100 milioni di utenti, soprattutto adolescenti americani (il limite di età per iscriversi è 13 anni, visto che basta un’autocertificazione, e gran parte degli iscritti è al di sotto dei 25 anni), vanno pazzi per gli invii di foto e video ‘a tempo’, e mandano almeno 700 milioni di ‘snap’ al giorno.

WhatsApp e Snapchat: cos’hanno da offrire?

WhatsApp vs Snapchat

Uno dei punti forti di Snapchat è la privacy: i dati inviati si autodistruggono dal cellulare dell’utente e dal server, ma la protezione non è al 100% perché non è detto che il destinatario non salvi il messaggio attraverso la funzione ‘cattura schermata’. Ma è anche vero che gli utenti segnalati vengono sospesi e i loro account cancellati. Come WhatsApp, Snapchat si può definire una chat di ultima generazione più che un classico social network.

 WhatsApp permette di  comunicare attraverso messaggi di testo e condividere file multimediali come foto, audio e video su Internet. Potete chattare simultaneamente con più contatti ed è lo strumento più semplice e conveniente per restare in contatto con i vostri amici sparsi nel mondo, visto che il servizio non addebita alcun costo. Anche se Snapchat è considerata la chat degli adolescenti per eccellenza, WhatsApp sembra essere un’App di instant messaging adatta a tutte le età.

Mentre WhatsApp permette alle persone di comunicare con altre persone tramite conversazioni, chat e oggi anche chiamate vocali VoIP, Snapchat non ha la stessa struttura e le stesse caratteristiche.  Gli utenti hanno, comunque, il divertimento assicurato grazie all’invio random di foto e video, che poi si autodistruggono, e Snapchat supporta anche un’ampia serie di piattaforme permettendo agli utenti di fare foto proprio come WhatsApp.


Perché è preferibile WhatsApp:

whatsapp

Vi elenchiamo di seguito undici buoni motivi per cui WhatsApp è preferibile a Snapchat:

  1. La schermata mostra quando qualcuno sta scrivendo e rispondendo, per evitare confusioni, e anche l’ultimo accesso di un utente (cronologia delle attività);
  2. Dà la possibilità di mostrare la vostra disponibilità (es. se siete occupati o meno), dando modo all’utente di essere in qualche modo reperibile per comunicazioni importanti anche quando sta lavorando;
  3. Giudizio altissimo sul Play Store di Google e questa è una garanzia della sua qualità e della soddisfazione degli utenti;
  4. WhatsApp, rispetto a Snapchat, resta l’App più usata, con una stima di 320 milioni di utenti in più mensili, e questo significa che gran parte degli amici e dei conoscenti li trovate qui;
  5. Si possono inviare e condividere file musicali;
  6. Prevede la funzione del ‘francobollo di contatto’, comodissima per inoltrare i contatti di una persona anziché cercarli o scriverli tramite messaggio, e potete inviare anche la vostra ubicazione con una schermata;
  7. WhatsApp, rispetto a Snapchat, ha la funzione d’invio di file audio vocali (pre-registrati) e delle chiamate vocali VoIP gratuite;
  8. All’interno dell’App sono integrati tutti i contatti della rubrica telefonica per avere accesso immediato quando volete comunicare;
  9. Il look dell’App è personalizzabile, inclusa la possibilità d’inviare adesivi e di aggiungere widget alla schermata iniziale per visualizzare subito le informazioni;
  10. Si possono esportare i dati contenuti nell’App verso un indirizzo e-mail per conservarne una copia;
  11. Supporta 21 linguaggi e si possono usare per poter comunicare in tutto il mondo.

 

Perché è preferibile Snapchat:

Snapchat

Vi elenchiamo di seguito sei buoni motivi per cui Snapchat è preferibile WhatsApp:

  1. Prevede invii di messaggi di testo e video temporanei, che si autodistruggono dopo 10 secondi, assicurando maggiore privacy ed è questa la principale differenza tra Snapchat e WhatsApp;
  2. Non necessita di una SIM card per accedere al servizio e l’App non è collegata al numero di telefono, quindi si può usare anche tramite tablet per il quale è prevista una versione ottimizzata (con conseguente miglioramento dell’esperienza utente);
  3. La sincronizzazione avviene tramite Cloud, i vostri dati sono condivisibili per ogni vostro dispositivo, quindi il backup è sicuro anche in caso di smarrimento;
  4. L’App è gratuita, scaricabile dal Google Play Store o da App Store;
  5. E’ supportata da una video chat a due vie, con possibilità di conversazione diretta con un amico, video incluso;
  6. Si possono creare e condividere fotografie personalizzate con disegni e inserire didascalie.

Guarda anche

Whatsapp down non va

L’apparato Facebook è down: non funzionano Whatsapp, Instagram e il social

«Impossibile caricare il contenuto». «Sei offline». Grossi problemi per Facebook Whatspp e Instagram che non …

filtro Pixar Snapchat

Il filtro Disney di Snapchat

Snapchat, la popolare app che ha influenzato il mondo social di oggi, lancia un filtro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *