mercoledì, 17, Aprile, 2024
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » News » Vivo XPlay 5: primo smartphone Android con 6 GB di RAM (VIDEO e FOTO)

Vivo XPlay 5: primo smartphone Android con 6 GB di RAM (VIDEO e FOTO)

E’ Vivo XPlay 5 il primo smartphone Android con 6 GB di memoria RAM. Dopo tanti rumor la notizia è ufficiale, è lo stesso produttore cinese ad averlo annunciato.

Vivo XPlay 5: primo smartphone Android con 6 GB di RAM

Il nuovo top di gamma Vivo XPlay 5, con scocca interamente in metallo e un design elegante, ha un display Super AMOLED da 5,43 pollici con risoluzione QHD (1440 x 2560 pixel) e doppia curvatura ai lati come quella dei Galaxy Edge. Viene proposto in due differenti configurazioni pur mantenendo la stessa estetica; una con processore Qualcomm Snapdragon 652 a 1.8 GHz e 4 GB LPDDR3 di memoria RAM e 64 GB di storage, l’altra più potente con processore Snapdragon 820 a 2.15 GHz, 6 GB di RAM LPDDR4 e 128 GB eMMC 5.0 / UFS 2.0 di memoria flash. Entrambe le varianti sono supportate da GPU Adreno 530.

Il comparto fotografico di Vivo XPlay 5 è costituito da una fotocamera principale da 16 MP con sensore Sony IMX298, doppio flash LED e PDAF ed una frontale da 8 MP per i selfie. Una potente batteria da 3600 mAh supporta la tecnologia QuickCharge per la ricarica rapida. Ha il supporto dual SIM e alle reti 4G, la nuova porta USB Type-C ed il sensore d’impronte digitali posizionato sul retro del terminale. Il sistema operativo varia a seconda delle versioni: Android 5.0.1 Lollipop per l’una e Android 6.0 Marshmallow per l’altra.

Galleria Foto Vivo XPlay 5 , cliccare sulle immagini per ingrandirle:


Video Vivo XPlay 5:

Vivo XPlay 5 verrà commercializzato il 16 marzo nelle colorazioni White, Rose Gold e Champagne Gold al prezzo di circa 520 euro per la Standard Edition da 4 GB e di 660 euro per la Ultimate Edition più potente da 6 GB. I prezzi indicati riguardano la messa in vendita sul mercato cinese, sensibili di aumento per l’eventuale commercializzazione in Italia. Vi lasciamo con un’altro video di presentazione in lingua cinese:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *