lunedì, 24, Giugno, 2024
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Android » Vision Pro, oltre ad un prezzo altissimo potrebbe avere lenti da 600 euro

Vision Pro, oltre ad un prezzo altissimo potrebbe avere lenti da 600 euro

Il visore AR/VR Vision Pro di Apple ha fatto il suo debutto sul mercato, suscitando grande interesse e curiosità. Sebbene Apple abbia condiviso dettagli sulle sue caratteristiche e funzionalità, molte domande rimangono ancora senza risposta, alimentando le aspettative degli appassionati di tecnologia.

Una delle funzionalità più promettenti del Vision Pro riguarda le chiamate Facetime, che potranno essere trasformate in un’esperienza coinvolgente grazie alla sua capacità di percepire l’ambiente circostante e di offrire un audio spaziale. Questo aprirà nuove possibilità di comunicazione virtuale, consentendo agli utenti di sentirsi davvero immersi nella chiamata.

Un aspetto particolarmente interessante del Vision Pro è il suo approccio all’interazione utente-dispositivo. Invece di dipendere da controller esterni, il visore mette al centro gli occhi e le dita dell’utente. Questo significa che l’esperienza di utilizzo sarà più intuitiva e naturale, rendendo il visore accessibile anche a coloro che non sono esperti di tecnologia.

Prezzi pazzi

Uno degli elementi più discussi di Vision Pro è il prezzo esorbitante. È stato stimato che supererà i 3.000 euro una volta che sarà disponibile in Italia. Le lenti graduate necessarie per l’utilizzo del visore da parte degli utenti con problemi di vista potrebbero avere costi ancora più alti.


Mentre non sono disponibili informazioni ufficiali, esperti del settore suggeriscono che il costo potrebbe variare da 300 a 600 dollari o più.

Sebbene questo possa sembrare un investimento considerevole, bisogna considerare il contesto. Apple ha precedentemente venduto accessori come i piedi di supporto per il Mac Pro a 299 dollari e le ruote a 699 dollari. Data l’alta fascia di prezzo del Vision Pro, è improbabile che il costo delle lenti rappresenti un ostacolo significativo per gli acquirenti interessati al visore.

Inoltre, ci sono speranze che il prezzo delle lenti potrebbe essere rivisto al ribasso. A titolo di esempio, produttori come Zeiss offrono già lenti aggiuntive per headset VR a un prezzo inferiore, compreso tra i 70 e i 100 dollari. Questo suggerisce che il costo delle lenti per il Vision Pro potrebbe essere più accessibile di quanto inizialmente previsto.

In conclusione, il Vision Pro di Apple si presenta come un visore AR/VR innovativo e promettente. Nonostante il suo prezzo elevato, sembra destinato a un pubblico appassionato e professionale disposto a investire in tecnologia all’avanguardia.

Sarà interessante osservare come il visore si svilupperà nel tempo e se riuscirà a soddisfare le aspettative degli utenti.


Guarda anche

Tik Tok come migliorare

Crescere su TikTok: ecco le migliori strategie per te

In un mondo sempre più digitalizzato, la piattaforma di social media TikTok è diventata una …

virus android

Nuove app infette sull’app store: ecco quali rimuovere

Il Google Play Store è di nuovo invaso da app pericolose con virus e spyware. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *