martedì, 7, Febbraio, 2023
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Recensioni » Smartphone Altroconsumo: recensione completa, scheda tecnica e software

Smartphone Altroconsumo: recensione completa, scheda tecnica e software

Introduzione

SmartPhone Altroconsumo Recensione

La presenza di soluzione economiche, nel campo mobile, ha spinto ad un progressivo ribasso dei costi negli ultimi anni stimolando la soglia minima d’acquisto sino a livelli impensabili che Altroconsumo sembra aver decisamente reso un record grazie allo smartphone fornito recentemente in omaggio con la sottoscrizione di un abbonamento alla propria rivista, rappresentando un’occasione non esente da punti di riflessione pronti a spaccare esperti e consumatori.

Lo smartphone Altroconsumo, dispositivo oggetto della nostra odierna recensione con test, è un device da tenere in considerazione se alla ricerca di un buon muletto di riserva dotato di un prezzo praticamente imbattibile per l’attuale mercato e, per tale motivo, difficilmente paragonabile con qualsiasi altro entry-level Android del momento.

Unboxing: confezione ed accessory

Unboxing dello smartphone Altroconsumo
Unboxing smartphone Altroconsumo

Nonostante il prezzo possa creare scarse aspettative, l’unboxing si tiene in linea con quello dei principali smartphone di fascia economica con una scatola minimale nella quale è integrato un packaging basilare e per nulla scontato in un dispositivo di questo tipo.

Lo smartphone è infatti corredato di caricabatteria da parete, relativo cavo USB/microUSB, batteria interna e persino un set di auricolari – seppur questi ultimi siano di scarsa qualità – oltre al manuale d’istruzioni relativamente utile solo per ottenere una veloce panoramica sulle caratteristiche tecniche di un device tutto da scoprire.

Design

Stile e design dello smartphone Altroconsumo
Stile e design dello smartphone Altroconsumo

Il contenimento dei costi di un prodotto come lo smartphone Altroconsumo comporta delle ovvie rinunce che appaiono evidenti innanzitutto nell’ambito del design e dei materiali, meno invece nell’assemblaggio che risulta sorprendentemente qualitativo fornendo un senso di forte solidità all’interno di dimensioni contenute – sicuramente non però ridotte – espresse in 123 x 64 x 10 mm.

I bordi perimetrali, particolarmente accentuati, sono tipici di una scocca quasi unibody in una plastica sicuramente non eccelsa ma particolarmente resistente e poco flessibile come evidente dalla back cover spesso complessa da rimuovere, sui margini laterali sono presenti due finte fasce in alluminio – con un lieve bordo smussato – al cui interno, ed in particolare sul lato sinistro, sono collocati il tasto accensione ed il bilanciere del volume mentre sul margine superiore del device vi sono la porta micro-USB e il jack audio.

Nulla di nuovo invece sulle superfici anteriori e posteriori dove lo stile è alquanto spartano e minimale proponendo – nel primo caso – fotocamera, sensori ed altoparlanti con i tasti hardware seguiti a ruota – nel secondo caso – dall’obiettivo principale con flash LED integrato ed un secondo speaker collocato inferiormente con le scelte che, in una valutazione complessiva, risultano anonime e già viste in modelli di svariate generazioni passate.

Gallery smartphone Altroconsumo by Androidati

Display

Uno dei limiti più evidenti dello smartphone Altroconsumo all’interno di una lista sicuramente non breve – risulta essere il display poco reattivo rispetto gli attuali competitors della categoria entry-level oltre che poco adatto ad un utilizzo in comodità in ambienti con forte luminosità.

Menù Display dello Smartphone di Altroconsumo
Menù Display dello Smartphone di Altroconsumo

Lo schermo è particolarmente contenuto, parliamo non a caso di 4.2’’ dalla risoluzione di 800 x 400 pixels, decisamente comodo per l’utilizzo pratico ad una mano ma poco prestante in termini di qualità complessiva rispetto sia la reflettività della luce, gli angoli di visuale sono infatti assenti rendendo spesso difficoltosa la visione dei contenuti, che per la reattività del touch, molto lento nella captazione di più di due tocchi consecutivi soprattutto nell’uso tastiera.

Non vi sono inoltre particolari peculiarità rispetto il form factor, il device in questione ha infatti dei bordi molto spessi che, insieme ai difetti sopra elencati, forniscono un’esperienza non dissimile ai modelli di svariate generazioni passate con i propri pregi e difetti poco preferibili a qualsiasi attuale Android di fascia bassa.

Hardware

L`hardware celato nella scocca dello smartphone Altroconsumo.
L`hardware celato nella scocca dello smartphone Altroconsumo.

Il profilo totalmente low-cost emerge anche nell’ambito hardware, le specifiche del device non brillano per qualità e prestazioni puntando esclusivamente a garantire il minimo possibile al fine di un uso sicuramente limitato al minimo potenziale del mondo smartphone capace di trovare una propria giustificazione solo nel prezzo irrisorio.


La scheda tecnica smartphone Altroconsumo si articola su di un processore MediaTek MTK6572 di tipo Dual-core da 1.0 GHz supportato da 512MB di RAM, GPU Mali 400 e 1.27GB di storage interno espandibili via microSD sino ad una massimo di 32GB risultando più che sufficiente non solo per l’utilizzo al quale è destinato oltre che per le possibilità concesse lato tecnico quali la messaggistica, le telefonate, l’utilizzo di qualche gioco non troppo pesante ed il browsing in rete.

Smartphone Altroconsumo: Sensori presenti
Sensori presenti sullo Smartphone di Altroconsumo

A completare il quadro partecipano una batteria da 1650 mAh insieme ad una pacchetto di connettività basilare tra i quali non mancano il WiFi, Bluetooth 2.0, traffico dati su rete 3G/2G ed infine i sensori di prossimità, accelerometro e luminosità sebbene la variazione offerta da quest ultimo sia praticamente nulla pur passando dai valori minimi ai massimi.

Fotocamera

Fotocamera posteriore dello smartphone Altroconsumo
Fotocamera posteriore dello smartphone Altroconsumo

Una dotazione come la seguente, seppur davvero minimale ma ben equilibrata rapportandosi al prezzo, non poteva privarsi di elementi primari quali le fotocamere garantendo l’accesso ai servizi multimediali seppur con le dovute limitazioni qualitative che ci si deve aspettare da un modello fortemente low-cost come lo smartphone Altroconsumo.

La fotocamera posteriore integrata vanta un obiettivo da 5 megapixel con flash LED, mentre l’anteriore è pari a 2 megapixel offrendo in talo modo non un gran tasso qualitativo ma sicuramente la possibilità di poter sfruttare foto e video qualora ne abbiate voglia e/o necessità senza farvi mancare nulla nonostante le limitate capacità di questo dispositivo.

L’interfaccia della fotocamera non introduce nulla di nuovo, le opzioni supplementari sono pressappoco inesistenti mentre una buona resa viene espressa nella velocità dello scatto capace di risultare più veloce di ciò che invece si è naturalmente indotti a pensare.

Software

Una delle maggiori curiosità relative lo smartphone Altroconsumo verte proprio sul sistema operativo e le scelte d’interfaccia condotte per garantire prestazioni quanto più fluide e naturali possibili in virtù di specifiche tecniche proporzionate ad un uso molto limitato durante la giornata.

Il device è equipaggiato con un firmware basato su Android 4.4.2versione con certificazione Google confermata dalla presenza di GApps e Play Store – con personalizzazione del tutto assente in favore di una UI pure stock priva di qualsiasi ulteriore feature come le gestures oppure app specifiche ed integrate nativamente.

Tale configurazione è più una condizione forzata che una scelta voluta da Altroconsumo, ciò viene confermato dalla presenza – pur in queste condizioni – di svariati lag e blocchi che possono rendere in alcuni momenti lo smartphone poco piacevole da utilizzare, il tutto è però dipendente dal numero di app sfruttate in multitasking che in caso di quantitativo elevato per sovraccarico da stress ne rallentano la resa notoriamente fluida per quelle che sono le proprie potenzialità.

Lo smartphone Altroconsumo ha ottenuto un valore di circa 10688 punti con Antutu Benchmark v6.1.4:

benchmark-smartphone-altroconsumo

Batteria

Altro aspetto dolente del profilo tecnico dello smartphone Altroconsumo viene identificato nella batteria, apparentemente sufficiente per sostenere i bassi consumi energetici della configurazione hardware ed in realtà incapace di superare determinate soglie come le 24 ore di utilizzo giornaliero.

Come per qualsiasi altro smartphone Android tali risultati possono variare a seconda dello stile d’utilizzo offrendo però – nel caso di test a medio stress con WiFI/3G durante tutto il giorno – una buona resa sino a tardo pomeriggio senza particolari problematiche o preoccupazioni.

Scheda Tecnica dello smartphone Altroconsumo

Smartphone-Altroconsumo-hardware-specifiche

  • Dimensioni: 123 x 64 x 10 mm
  • Display: 480 x 800 pixels
  • Processore: MediaTek MT6572 (Dual-Core) 1.0 GHz
  • GPU: Mali 400
  • Memoria: RAM 468 MB
  • Storage: 1.27 GB (espandibile sino a 32GB)
  • Fotocamera Ant: 2 MPx
  • Fotocamera Post: 5 MPx
  • Batteria: 1650 mAh – Rimovibile
  • OS: Android 4.4.2
  • Connettività: Bluetooth, Wi-Fi
  • Rete Freguenze: Dettagli sconosciuti
  • USB: Standard

Prova Altroconsumo e ricevi in regalo lo Smartphone:

prova-altroconsumo

La proposta formulata dall’ente vi consente di poter ottenere questo dispositivo al solo costo di 2 euro sottoscrivendo un abbonamento all’omonima rivista senza ulteriori esborsi per i primi 2 mesi, con due numeri inclusi, passando a regime dal 61esimo giorno al prezzo di 23,85€ ogni trimestre in promozione per il primo anno.

Nonostante possa apparire sconveniente e rischioso, in realtà i criteri di abbonamento vi consentono di disdire senza vincoli o penali entro 60 giorni rispettivamente, con consegna del dispositivo stimata in 180 giorni sebbene arrivi generalmente in massimo un mese. Per maggiori dettagli sulla procedura di iscrizione/disiscrizione e per i relativi link vi rimandiamo alla pagina dell’abbonamento Altroconsumo.

Giudizio Complessivo e Voti

Le considerazioni complessive, in conclusione della nostra recensione e dei tests condotti, risultano decisamente negative rispetto il panorama dei low-cost attuali trovando, come spesso accennato, una propria logica ed una forte giustificazione nel prezzo d’acquisto che paradossalmente lo rende persino un’occasione da cogliere al volo.

Lo smartphone Altroconsumo non può esser infatti paragonato con altri modelli della propria categoria essendo un prodotto fuori mercato, pensato prettamente per una campagna pubblicitaria e promozionale e per tale motivo da considerare come null’altro che un muletto di riserva da sfruttare in caso di necessità, preservando il vostro device primario in determinati contesti: è perfetto per una minima navigazione in rete, per messaggistica ed email e per effettuare chiamate.

LEGGI ANCHE:Meizu MX5: la recensione di Androidati
Introduzione La presenza di soluzione economiche, nel campo mobile, ha spinto ad un progressivo ribasso dei costi negli ultimi anni stimolando la soglia minima d’acquisto sino a livelli impensabili che Altroconsumo sembra aver decisamente reso un record grazie allo smartphone fornito recentemente in omaggio con la sottoscrizione di un abbonamento alla propria rivista, rappresentando un’occasione non esente da punti di riflessione pronti a spaccare esperti e consumatori. Lo smartphone Altroconsumo, dispositivo oggetto della nostra odierna recensione con test, è un device da tenere in considerazione se alla ricerca di un buon muletto di riserva dotato di un prezzo praticamente imbattibile…

User Rating: 0.35 ( 1 votes)

3 Commenti

  1. buono provato la tv veramente fuzionale 8 volume audio medio 7
    grafica cam un po scarsina 5mpx 7–
    design carino 7
    touch mhh 7 alimentatore buono 7
    batteria con tv accesa + di 6 ore continue
    direi un bel 4 stelle rapporto qualità e prezzo

  2. Garantisco che il regalo arriva!
    io mi iscrissi l’anno scorso e invece dello smartphone c’era il tablet che mi arrivò dopo circa 2 mesi (spedirono prima la tessera e le riviste).
    Poi ho disdetto dopo con una semplice telefonata e anzi mi hanno anche rimborsato il costo delel riviste che mia avevano spedito dopo la disdetta che avevo mandato prima della loro seconda spedizione
    Puoi iscriverti qui:
    http://altroconsumophone.ddns.net/63537wfred66160/WW57cdf099a08fb/d16316b2

  3. RAGAZZI L’HO RICEVUTO!!!
    Ho preso lo smartphone qui:
    http://bit.ly/2e48ZwO
    Poi ho disdetto dopo con una semplice telefonata e anzi mi hanno anche rimborsato il costo delel riviste che mia avevano spedito dopo la disdetta che avevo mandato prima della loro seconda spedizione
    Puoi iscriverti qui:
    http://bit.ly/2e48ZwO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *