giovedì, 23, Maggio, 2024
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Guide » Nexus 7: 6 consigli per utilizzarlo al meglio

Nexus 7: 6 consigli per utilizzarlo al meglio

Ecco una serie di suggerimenti per ottimizzare l’utilizzo e migliorare l’esperienza utente sul tablet Google.

Nexus 7

Tra i vari tablet presenti sul mercato è oramai noto ai più come tra i migliori spicchino i modelli Google appartenenti alla famiglia Nexus e tra tutti il recente Nexus 7 è sicuramente la migliore scelta d’acquisto che si possa effettuare, ottenendo un device performante, un top di gamma, ad un prezzo molto contenuto, aspetto chiave che ne ha favorito, sin dalla prima comparsa, le ottime vendite. Nonostante si tratti di un dispositivo ottimale, le impostazioni di fabbrica non sono però settate per rendere al meglio, ed è quindi importante sapere dove poter operare per farlo rendere al massimo delle sue potenzialità.


Tra i primi suggerimenti spicca l’abilitazione della rotazione automatica, aspetto chiave da gestire qualora vogliate che il vostro Nexus 7 si adatti in base alla posizione oppure resti sempre con visualizzazione verticale, a seguire, per capire meglio alcuni dettagli durante le vostre visualizzazioni, vi è lo zoom integrato, diverso dallo specifico pinch-to-zoom, attivabile dalla voce “Impostazioni” e successivamente “Accessibilità” e “Gesti di Ingrandimento”, da questo punto ci si collega quindi ai caratteri, che potrete ingrandire o diminuire a seconda del vostro piacere, sempre tramite il menù “Impostazioni” alla voce “Display” e successivamente “Dimensione carattere“.

I rimanenti 3 suggerimenti per ottimizzare l’utilizzo del vostro Nexus 7 si focalizzeranno sul consumo dati, sia in WiFi che in 3G, provando ad aumentare la durata del dispositivo, tra le prime cose da fare vi è la disabilitazione del WiFi durante la modalità sospensione, ciò per non consumare inutilmente la batteria, ed è settabile tramite la voce “Impostazioni WiFi”, “Avanzate” ed la parte finale “Tieni attivo WiFi durante la sospensione”, a seguire vi sono poi le applicazioni, disabilitando sia le notifiche, tramite la scheda singola di ogni app, che la sincronizzazione automatica dell’account, che richiede uno sforzo, da parte del tablet, nel reperire continuamente informazioni per l’aggiornamento, in quest’ultimo caso potrete disattivare il tutto, o regolarlo a piacimento nel menù “Impostazioni” ed “Account e sincronizzazione”.

Seguendo questi semplici consigli il vostro Nexus 7 dovrebbe migliorare di molto l’esperienza utente ottimizzandosi meglio di quanto fatto nelle impostazioni di fabbrica.


Guarda anche

Google prevenzione terremoti app

Il sistema antiterremoti di Google arriva su Android

Entro il 2022, Google lancerà un sistema di prevenzione dei terremoti attraverso un aggiornamento che …

Problemi Google: possibile attacco hacker? Cosa succede?

Nella giornata di oggi Google ha visto una serie di disservizi senza precedenti con problemi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *