giovedì, 23, Maggio, 2024
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Google » Nexus 5: funzionalità esclusive in stile Apple

Nexus 5: funzionalità esclusive in stile Apple

Le ultime indiscrezioni delineerebbero un quadro preoccupante per gli utenti Google.

google-nexus-5-features

[adsense-336×280]

L’ufficializzazione del nuovo Nexus 5 ha permesso di poter ammirare le novità che Google, insieme al nuovo device, ha introdotto nella release di Android 4.4 KitKat, facendo sognare i propri utenti per gli aggiornamenti dei loro dispositivi, a prescindere che si tratti di versioni appartenenti alla serie Nexus oppure di altri produttori, stavolta però, diversamente dal passato, il colosso di Mountain Views potrebbe avere in serbo delle brutte sorprese.


Stando alle ultime indiscrezioni Google starebbe per avallare una politica commerciale vista sino ad oggi solo tramite Apple, l’azienda di Cupertino è infatti nota per la tendenza di rilasciare con le nuove versioni di iOS, delle features innovative dedicate, nonostante l’aggiornamento dei modelli precedenti, solo all’ultimo device della serie iPhone, ed analogamente la serie Nexus potrebbe percorrere quella strada. L’idea servirebbe a garantire un certo ricambio tra i dispositivi, ciò a causa dell’elevata longevità che questi ultimi anno dimostrato nel tempo grazie all’ottimo sviluppo ed alle ottimizzazioni che Android vanta, un destino che non si vorrebbe far subire al Nexus 5 rendendolo ancor più appetibile, già rispetto ad un Nexus 4, grazie alle ultime features software introdotte.

Tra queste, com’è oramai noto, spicca il comando vocale d’accensione, in stile Motorola, denominato “Ok Google”, e tutta una serie di peculiarità del Google Experience Launcher, come l’integrazione con Google Now, gestibile con uno swype verso sinistra direttamente in homepage, oltre alla famose barre per la notifiche trasparenti ed integrate con lo stile complessivo del launcher. Non si hanno ancora certezze in tal senso, non resta quindi che attendere i prossimi aggiornamenti per capire se il Nexus 5 sarà davvero l’unico a godere delle ultime novità.


Guarda anche

Google prevenzione terremoti app

Il sistema antiterremoti di Google arriva su Android

Entro il 2022, Google lancerà un sistema di prevenzione dei terremoti attraverso un aggiornamento che …

Problemi Google: possibile attacco hacker? Cosa succede?

Nella giornata di oggi Google ha visto una serie di disservizi senza precedenti con problemi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *