venerdì, 22, febbraio, 2019
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Guide » Nexus 5: come sostituire la batteria

Nexus 5: come sostituire la batteria

Sostituire la batteria del Nexus 5 in pochi semplici passi è possibile e vi spieghiamo come fare passo dopo passo.

Nexus-5-999x749

[adsense-336×280]

Uno dei problemi maggiori negli attuali smartphone di ultima generazione riguarda l’autonomia delle batterie, spesso non proprio sufficiente per poter sostenere l’uso intenso durante una giornata completa, limite particolarmente evidente col passare del tempo, e con l’usura dello smartphone, a causa del deterioramento della batteria e della sua capacità di carica la quale non risulta più essere efficiente come in sede d’acquisto. Per risolvere tale problema la soluzione è spesso la sostituzione, se siete possessori di un Nexus 5 e non volete lasciare il vostro device in assistenza, procedendo in via autonomia a tale compito, vi spieghiamo come fare risparmiando tempo e denaro.

Sostituire la batteria del Nexus 5, nonostante non sia removibile, è un processo particolarmente semplice conoscendo modi e tempi d’azione, per prima cosa dovrete infatti aprire la cover posteriore dello smartphone, per eseguire tale azione dovrete dotarvi di un supporto sottile e resistente, come una tessera, per sollevare il coperchio ed eliminare, delicatamente, le viti di supporto. Completata tale fase dovrete sganciare i collegamenti alla scheda madre sollevando i due piccoli cavi d’attacco, visibilmente indicati in foto, evitando il contatto con qualsiasi circuiti il tutto per poter estrarre la batteria, ricorrendo sempre alla medesima tessera sfruttata precedentemente.


A questo punto la batteria del Nexus 5 sarà quasi pronta per esser sostituita, estratta la vecchia dovrete infatti poggiare nell’apposito slot la nuova, prestando attenzione a non toccare altre aree di circuiti o elementi circostanti, per poter procedere a ritroso con l’aggancio di cavi e viti, oltre al riposizionamento della cover posteriore. Se avrete seguito questa guida alla lettera, in pochi minuti il vostro Nexus 5 dovrebbe vantare un’autonomia identica ad un modello appena fabbricato, il tutto riducendo di molto le spese per la riparazione.


Loading...

Guarda anche

Nexus 5 di LG

Nexus 5 di LG: caratteristiche tecniche pubblicate da Android Police

Il prossimo Nexus 5 di LG, ultimamente, è stato al centro di numerosi rumor, ma …

Garanzia Samsung Galaxy S6 ed S6 Edge: ecco quanto costa la sostituzione di batteria e display

L’assistenza per eventuali pezzi da sostituire sui modelli Samsung si è dimostrata spesso costosa, scopriamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *