domenica, 21, Aprile, 2024
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » App » Le migliori app Android per lo streaming musica

Le migliori app Android per lo streaming musica

Il panorama delle app Android è ricco di applicazioni pensate per rendere lo streaming musica intuitivo, smart ed accessibile in qualsiasi situazione o luogo con funzionalità diverse tra loro.MiglioriAppstreaming musica-Androidati

La musica digitale ha mutato non solo il mercato discografico, le abitudini degli utenti sono infatti cambiate in modo radicale passando dai classici supporti CD a formati digitali capaci di garantire alcuni vantaggi come portabilità e costi ridotti. In questo contesto un ruolo chiave è occupato dallo streaming musica, presente e futuro di questo settore, tanto da essere curato sul Google Play Store con una vasta gamma di app dedicate a svolgere questa funzione con piccole differenze tra loro.

spotify

Spotify: si tratta di una delle migliori soluzioni attualmente disponibili per mobile e desktop PC, offre un vasto campionario di generi costantemente aggiornati ed accessibili gratuitamente senza limiti d’uso ad eccezione dell’uso smartphone per le playlist. Non mana la possibilità di sottoscrivere abbonamenti per sbloccare tutte le piene funzionalità integrate.


logo-app
App Name
Developer
Free   
pulsante-google-play-store
pulsante-appbrain
qrcode-app

rdio


Rdio: tra le migliori app per lo streaming musica non poteva mancare questo servizio ricco di un catalogo tra i più ricchi del panorama, accessibile in totale libertà ma con un periodo limitato oltre il quale è necessario sottoscrivere uno dei due abbonamenti da 4,99 e 9,99 euro. Tra i vantaggi offerti non manca l’integrazione con i social network più conosciuti per condividere ascolti ed attività con amici e conoscenti in pochi passi.


logo-app
App Name
Developer
Free   
pulsante-google-play-store
pulsante-appbrain
qrcode-app

deezer

Deezer: anche se meno conosciuta rappresenta forse una delle prime app Android dedicata allo streaming musica, offrendo non a caso delle funzioni simili ai titoli sopracitati ma in modo decisamente più semplice ed intuitivo. La libreria musicale è meno ricca ma la ricerca e la creazione di playlist risulta più intuitiva e semplice da utilizzare.


logo-app
App Name
Developer
Free   
pulsante-google-play-store
pulsante-appbrain
qrcode-app


Guarda anche

Google Play Music: il periodo prova di All Access sale a 60 giorni di streaming musica illimitata

Il colosso di Mountain View ridefinisce il periodo di prova per lo streaming musica di Google …

Le migliori app Android per la finanza e le spese

Il panorama delle app Android è ricco di app che aiutano a gestire le spese …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *