martedì, 16, Agosto, 2022
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Android » La nuova truffa Whatsapp che ruba i dati del telefono

La nuova truffa Whatsapp che ruba i dati del telefono

Nuovo mese e nuova truffa su Whatsapp, questa volta particolarmente insidiosa.

Si tratta di una truffa che ruba i dati dell’utente attraverso una strategia ben elaborata.

La truffa arriva attraverso una mail, con un mittente che sembra plausibile e legato al sistema Meta, il nuovo nome di Facebook proprietaria di Whatsapp.

La comunicazione è ben scritta senza i classici errori delle truffe e le assurdità dei messaggi in traduzione automatica. E’ facile cascarci.

Ci viene comunicato che abbiamo un messaggio vocale da ascoltare, allegato all’interno della mail.

NON APRITELO.

Aprendolo infatti installate un malware molto pericoloso che riesce a rubare tantissimi dati dal telefono con il rischio di compromettere tutti i vostri sistemi, anche se avete password adeguate e sicurezza.

Il malware può infatti clonare app e siti e rubare anche la password a due fattori che usate sul momento.

Il rischio è inoltre quello di infettare i vostri contatti che riceveranno messaggi con virus proprio dal vostro account.


Non esistono soluzioni vere e proprie, ma la necessità di non aprire per nessun motivo allegati sospetti, e anche meno sospetti.

La truffa è in corso ed è importante stare ben attenti ai messaggi che ricevete.

Lo stesso falso audio potrebbe arrivare anche attraverso whatsapp, attenzione quindi anche ai vostri contatti che potrebbero essere caduti nella trappola.

Il virus nascosto nell’audio di Whatsapp è uno dei problemi più complessi degli ultimi tempi che esula dal classico fishing usando allo stesso tempo un potente malware e una tecnica di truffa piuttosto classica.

Attenzione ad ogni tipo di allegato quindi, da qualsiasi fonte lo riceviate.

Per essere sicuri chiedete sempre conferma, magari facendo qualche domanda specifica per essere sicuri di parlare davvero col vostro contatto.

Ancora una volta, il phishing è l’attacco più difficile da gestire e da smascherare. Occhi aperti quindi, sia nelle mail che nelle app di messaggistica.


Guarda anche

Sicurezza Google

Google è fiera di Android Enterprise

Google è particolarmente fiera di Android Enterprise e del sistema di sicurezza creato per questo progetto.  La …

Google traduzione

Google aggiorna il traduttore Android

Il traduttore di Android è una delle funzionalità più interessanti del mondo Google. La piattaforma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *