sabato, 15, giugno, 2019
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Android » Come importare musica da iTunes su Android con Google Play Music

Come importare musica da iTunes su Android con Google Play Music

Chi è appena passato da un iPhone ad uno smartphone Android e vuole scoprire come importare musica da iTunes su Android con Google Play Music non dovrà far altro che seguire gli 8 semplici step descritti in questa nostra guida. 

Trasferire musica da iTunes su Android

iTunes è uno strumento tanto amato per la sua intuitività quanto odiato per la sua scarsa funzionalità, che consente di creare playlist, salvare e riprodurre musica su PC e dispositivi mobili. Chi è abituato ad usarlo e non vuole rinunciarci pur avendo un telefono Android deve superare il più grande ostacolo: configurare iTunes su Android per avere accesso alla propria musica senza problemi, mantenendo oltretutto la propria library musicale sempre aggiornata. Come importare una music library iTunes su uno smartphone Android: potrebbe sembrare un procedimento difficile, in realtà esiste un sistema semplice per riuscirci.

Teoricamente, quando si pensa a come importare musica da iTunes su Android, si pensa subito al modo più diretto, quello cioè di copiare manualmente la musica sul vostro nuovo smartphone Android, ma questo processo ha un principale svantaggio: la library sul vostro dispositivo Android non si manterrebbe sincronizzata con la library iTunes, nel senso che, quando acquisterete nuove canzoni su iTunes, dovrete necessariamente ripetere il procedimento. Inoltre, a seconda del sistema operativo installato nel vostro telefono, probabilmente dovrete installare anche alcuni driver.


Google Play Music dispone di un’utility web abbastanza pulita in grado di farvi scoprire come importare la vostra musica da iTunes su Android tramite cloud. Se non siete grandi fan di streaming musicale basato su cloud, non preoccupatevi: esiste un modo per eseguire il download della vostra intera music library sul vostro smartphone tramite Wi-Fi. Il procedimento è incredibilmente semplice e ve lo spieghiamo subito. Prima, però, di spiegarvi come importare musica da iTunes su Android, vi ricordiamo che Google Play Music è un servizio gratuito fino ad uno spazio di archiviazione online di 50.000 titoli. Non avrete più una vostra library iTunes ma, se vorrete averla, dovrete pagare 9.99 dollari al mese per sbloccare la capacità di eseguire l’upload illimitato di canzoni.

8 step su come importare musica da iTunes su Android:

Step 1 – Collegatevi alla pagina web di Google Play Music.

Step 2 – Se non lo avete ancora fatto, create un account Google.

Step 3 – Accettate i termini e le condizioni del servizio (dopo un’accurata lettura, ovviamente).

Step 4 – Se non avete associato una carta di credito al vostro account Google, fatelo ora. Questo passaggio è richiesto per confermare la vostra posizione, in quanto i diritti musicali variano da Paese a Paese.

Step 5 – Google Play Music, nel guidarvi passo dopo passo su come importare musica da iTunes su Android, vi segnalerà che avete una library iTunes contenuta nel vostro dispositivo. Selezionate il tasto radio associato a “Aggiungi musica da iTunes”.

Step 6 – Controllate il tasto “Mantieni aggiornato Google Play quando aggiungo nuova musica ai folder”.

Step 7 – Lasciate il browser aperto e lasciate che Play Music esegua l’upload dei file al cloud. A seconda del peso della vostra raccolta musicale iTunes, per questo processo i tempi di trasferimento potrebbero risultare particolarmente lunghi.

Step 8 – Aprite l’App Play Music sul vostro dispositivo Android, spostatevi su Menu > Impostazioni. Scorrete in basso e controllate l’opzione cache automatica.

A questo punto, come importare musica da iTunes su Android non sarà più un segreto per voi. Il gioco è fatto, ci siete. Una volta che il vostro dispositivo Android sarà connesso via Wi-Fi, potrà scaricare automaticamente tutti i vostri file dal server Google Play Music e saranno sempre disponibili anche offline.


Loading...

Guarda anche

I migliori media player per Android

Chiunque abbia un dispositivo Android, che sia un tablet o un smartphone è sempre stato …

Google Play Music potrebbe ricevere i controlli vocali

Google Play Music potrebbe ricevere i controlli vocali!

È questa l’indiscrezione che trapela dalle sedi operative di Google. Google Play Music potrebbe ricevere …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *