lunedì, 12, Aprile, 2021
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Android » Come aggiornare manualmente ad Android 4.3

Come aggiornare manualmente ad Android 4.3

Android 4.3 jelly bean

Siete in possesso di un dispositivo Nexus e state cercando la possibilità di accedere al nuovo aggiornamento Android 4.3? Come saprete questo aggiornamento continua a tardare, nonostante Google abbia presentato la nuova versione da diverso tempo.
Una dichiarazione fasulla visto che in Italia e nel resto del mondo, il aggiornamento non e stato reso ancora disponibile. Pare che la distribuzione di Android 4.3 potrebbe richiedere ancora qualche settimano, ma se vi siete stufai di aspettare desidera aiutarvi con una guida che vi permettera di aggiornare manualmente il mio dispositivo Android.
Prima di iniziare a darvi delle dritte, desideriamo ricordarvi che l’operazione comporta dei rischi, visto che l’aggiornamento potrebbe non andare a buon fine.
Per iniziare l’installazione manuale dovrete essere in possesso dei driver ADB del vostro modello di smartphone o tablet, avere il Bootloader Sbloccato, il dispositivo dovrà avere la batteria carica, accedere ad Android SDK e aver installato Factory Image Android 4.3 sul vostro dispositivo.
Desideriamo ricordarvi che per installare i driver ADB dovete abilitare la modalità debug USB andando su Impostazioni/Opzioni sviluppatore ed entrare nella modalità Bootloader e collegare il dispositivo al PC, a questo punto andate a scegliere di installare manualmente i driver selezionando quelli scaricati.
Dopo aver effettuato questa operazione, con il dispositivo spento eseguite questa procedura:
Galaxy Nexus –> Volume giù + Volume su + tasto accensione
– Nexus 4 –> Volume giù + tasto accensione
– Nexus 7 –> Volume giù + Volume su + tasto accensione
– Nexus 10 -> Volume giù + Tasto di accensione.
Dopo aver installato i driver, sarà necessario estrarre il pacchetto SDK precedentemente scaricato. Ora non dovrete far altro che estrarre la factory image nella cartella platform tools, andate su Prompt dei comandi e posizionarvi sulla cartella che desiderate digitando Cd C:/ e il percorso dove avete scompattato l’SDK.
Infine


Guarda anche

aggiornamento android

I dispositivi Android devono essere aggiornati a causa di una serie di vulnerabilità

Amanti di Android, seguaci del robottino verde, è il momento di aggiornare i vostri dispositivi. …

Oppo

Oppo A71 e gli aggiornamenti del 2018

Oppo ha introdotto sul mercato la versione 2018 di A71, lo smartphone che inizialmente era stato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *