martedì, 16, Aprile, 2024
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Android » Autonomia su Android Lollipop: risultati dubbi da Project Volta

Autonomia su Android Lollipop: risultati dubbi da Project Volta

Il progetto denominato Project Volta in Android Lollipop prometteva grandi miglioramenti sull’autonomia, ecco i primi risultati.

Project Volta

Uno dei primi vantaggi mostrati da Google in occasione del Google I/O 2014, evento nel quale venne presentato Android Lollipop fornendo anche la prima Developer Preview, fu sicuramente il Project Volta: un’integrazione nell’OS pensata per ottimizzare i consumi migliorando le prestazioni in termini di autonomia.

Nonostante le perplessità maturate nell’ambiente, la necessità di prestare maggiore attenzione proprio all’autonomia è divenuta una discriminante primaria per il futuro di un settore la cui evoluzione tecnologica, in termini di hardware, non si è accompagnata di pari passo ad analogo sviluppo delle batterie. Con la distribuzione, seppur parziale, di Android Lollipop sui principali top di gamma sono stati eseguiti i primi test di verifica proprio della resa fornendo delle indicazioni abbastanza dubbie in molti casi e tali da dimostrare come Project Volta non sia da solo la risposta al problema. Verificando le prestazioni dell’autonomia sui migliori smartphone top di gamma del 2014 aggiornati ad Android Lollipop, soltanto il Samsung Galaxy S5 ha mostrato effettivi miglioramenti seguito da rese alternate dell’HTC One M8 ed un totale peggioramento per Nexus 5 ed HTC One M8.


 

Le analisi di benchmark delle batterie hanno quindi confermato molte delle sensazioni emerse da parte degli utenti una volta ricevuti gli updates ad Android Lollipop, un dettaglio non secondario capace di svelare come Project Volta sia un primo ed ottimo passo per migliorare la resa dell’autonomia degli smartphone il cui futuro è affidato agli sviluppatori ed alle aziende produttrici che dovranno ovviamente ottimizzare i prodotti in base ai nuovi parametri.


Guarda anche

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport: prime immagini con Android Lollipop installato

Blackberry ha rivoluzionato il suo modo di fare smartphone, non produrrà più direttamente i dispositivi …

Huawei Honor 5X

Huawei Honor 5X sbarca in Europa, Italia inclusa, oggi 4 febbraio

Si chiama Huawei Honor 5X il più recente dispositivo di fascia media realizzato dal colosso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *