mercoledì, 23, Settembre, 2020
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Android » Android M ufficiale al Google I/O 2015 di Maggio, ecco il futuro dopo Lollipop

Android M ufficiale al Google I/O 2015 di Maggio, ecco il futuro dopo Lollipop

L’azienda californiana conferma le indiscrezioni delle ultime ore sulla nuova major release con Android M pronta a sostituire subito Android Lollipop.google-io-2015

L’arrivo di Android Lollipop all’interno del panorama dell’OS Google ha sicuramente sovvertito molte convinzioni ed equilibri di settore grazie ad un mix di novità e miglioramenti capaci di far maturare ulteriormente il sistema operativo divenuto mira di emulazioni ed attacchi da parte dei principali competitors, sia in crescita che non. Il prossimo passo rappresentato da Android M dovrebbe rappresentare il completamento di un percorso capace di migliorare ulteriormente gestione ed esperienza utente e, stando alle ultime novità, potremmo vederne i frutti a breve.


Google ha infatti pubblicato il calendario ufficiale del Google I/O 2015 che, nell’edizione dello scorso anno, ha aperto le porte alle Developers Preview di Android Lollipop permettendo di visionare i miglioramenti e le noovità che la release avrebbe dovuto introdurre. Stando ai programmi stabiliti, ed ipotizzati proprio sulla falsa riga di quanto visionato lo scorso anno, l’azienda californiana sarebbe pronta a mostrare Android M con largo anticipo rispetto qualsiasi attesa permettendo di visionare sin da subito la direzione futura delineata e tracciata per Android, probabilmente con una possibile versione Preview da scaricare.AndroidM-mention-AndroidforWork

La presentazione anticipata di Android M avverrà il 28 Maggio 2015, seguita a ruota dopo 24 ore dalle novità di Project Ara, e ciò ha già creato una certa suspance in un settore rimasto comunque perplesso dalla vicinanza di tempistiche alla luce degli aggiornamenti non così celeri nei quali la distribuzione di Android Lollipop non ha conseguito i dati sperati, il tutto in favore di un frammentazione che comincia a proporsi in modo sempre più insistente. Chissà che la nuova versione dell’OS non possa porre rimedio anche a tale aspetto.


Guarda anche

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport: prime immagini con Android Lollipop installato

Blackberry ha rivoluzionato il suo modo di fare smartphone, non produrrà più direttamente i dispositivi …

Huawei Honor 5X

Huawei Honor 5X sbarca in Europa, Italia inclusa, oggi 4 febbraio

Si chiama Huawei Honor 5X il più recente dispositivo di fascia media realizzato dal colosso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *