lunedì, 12, Aprile, 2021
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Editoriali » Vodafone lancia neo, lo smartwatch realizzato con Disney

Vodafone lancia neo, lo smartwatch realizzato con Disney

Vodafone lancia Neo, lo smartwatch realizzato assieme a Disney che vanta una collaborazione con serie come Starwars ed Avengers.

Vodafone e Disney hanno unito la loro esperienza per realizzare un device per bambini, ma che piace anche agli adulti. Si tratta di un prodotto che permette ai genitori di restare in contatto con i figli, con massimo controllo dei contenuti e con la possibilità di videochiamarsi e inviarsi messaggi.

Il device permette di effettuare foto, monta inoltre un tracker di attività e un contapassi.

Utilizzando la Vodafone Smart App i genitori e i familiari abilitati possono monitorare l’esperienza digitale del bambino, controllando le attività, limitando l’interattività con i contatti e in generale monitorando il bambino e il suo utilizzo del device.

Si tratta di un prodotto per i genitori che vogliono introdurre i più piccoli al mondo smart, senza i rischi di un device completo, che aprirebbe le porte, spesso insidiose del web.


Vodafone Neo è già finito sotto ai riflettori e non escludiamo che, visto l’interesse da parte degli utenti, non possa nascerne anche una versione per tutte le età.

La partnership con famosi brand Disney e il design particolare, lo rendono infatti un device davvero accattivante che rompe gli schemi del settore creando un prodotto piacevole e che riduce al massimo lo stress da tecnologia.

Non sappiamo quanto senso abbia creare un prodotto del genere per bambini, fatto sta che Vodafone Neo è stato lanciato a potrebbe diventare uno degli smartwatch più seguiti di questo periodo.

Senza dubbio il design è davvero interessante e lo rende un prodotto molto appetibile, anche per i più grandi.

Staremo a vedere se questo esperimento avrà un seguito e chi sa che non arrivi uno smartphone Disney nei prossimi mesi.

Vodafone Neo ha un costo molto alto per il prodotto, 200 euro di lancio, forse un po’ troppi per un device del genere con funzionalità limitate.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *