sabato, 4, Dicembre, 2021
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Android » Tutti i dettagli dell’arrivo di Clubhouse su Android

Tutti i dettagli dell’arrivo di Clubhouse su Android

Clubhouse, il social network per contenuti solo audio uscirà ufficialmente su Android entro due mesi.

La notizia arriva da TechCrunch, uno dei fondatori della piattaforma che ha ottenuto un enorme successo negli ultimi mesi.

Clubhouse è un social alternativo, basato sulla comunicazione vocale, niente di nuovo in realtà, considerando che Discord esiste da tempo, ma un format studiato per un target preciso, conquistato dall’ennesima possibilità della comunicazione in rete.

L’obiettivo è quindi espandersi ad Android, visto il mercato limitato, al momento, solo ai dispositivi Apple.

Nel frattempo stanno spuntando diversi cloni di Clubhouse, compreso Twitter Space che tenta di conquistare la posizione del social.

Non manca Telegram che ha lanciato una nuova funzionalità chiamata Voice Chat 2.0 all’interno della sua app per Android che permette di aprire e partecipare a conversazioni audio, proprio come accade sulla app divenuta famosa solo di recente.

Nella corsa al clone non può mancare Facebook, che sta preparando la sua funzionalità dedicata.


Il rischio per Clubhouse è di scomparire in tempi rapidi, dal momento che Telegram potrebbe svolgere la stessa funzione, con ben più tutele di privacy rispetto a Clubhouse.

Soprattutto, avere lo stesso sistema in una app già nota, non necessiterebbe di scaricare applicazioni e dare ulteriori autorizzazioni come avviene con trend del momento.

I download attuali sarebbero circa 13 milioni (12,7 per l’esattezza), in Italia solo 400mila.

Clubhouse sarebbe già in calo, forse l’ennesimo tormentone web destinato a scemare in tempi brevi.

D’altro canto, l’uscita su Android potrebbe risvegliare l’interesse per la piattaforma.

Una nuova app spesso viene presa in considerazione dagli utenti che provano almeno a vedere come funziona.

L’obiettivo di raccolta di dati di Clubhouse potrebbe quindi andare comunque a segno, magari ottenendo qualche autorizzazione sui device Android, meno rigidi a livello di Privacy rispetto a Apple.

Tra due mesi circa ne sapremo sicuramente di più.
   


Guarda anche

Clubhouse arriverà anche su Android

Clubhouse è ormai una delle app più famose del mondo; un’applicazione capace di conquistare il …

Clubhouse nella top di Android, ma non è come pensate

Clubhouse su Google Play, ha ottenuto già un milione di download complessivi. La particolarità è che la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *