mercoledì, 11, dicembre, 2019
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Recensioni » Elephone P9000: Recensione completa (Foto e Video)

Elephone P9000: Recensione completa (Foto e Video)

INTRODUZIONE

Recensione Elephone P9000

Il P9000 è l’ultimo smartphone basato su Android del produttore cinese Elephone, che negli ultimi anni sta guadagnando una buona fetta di mercato e ricevendo ottimi feedback per quanto concerne il mondo del Mobile, infatti attualmente è uno dei marchi cinesi più in voga e venduti, apprezzato particolarmente anche in Occidente probabilmente per l’ottimo rapporto qualità-prezzo. In sintesi, prima di addentrarci nei particolari, il P9000 è uno smartphone con schermo LCD da 5,5 pollici di LG, un chipset Octa-Core, 4GB di RAM e ben 32GB di memoria. Caratteristiche fondamentali sono una ricarica molto rapida (oltretutto wireless!), una fotocamera frontale da 13 megapixel targata Sony ed uno scanner di impronte digitali sulla parte posteriore del dispositivo. Il sistema operativo di base è l’ultima versione Android 6.0, rilasciata da Google. E notizia ancor più sbalorditiva è il prezzo, lo si trova tranquillamente intorno ai 200€ o poco più, nonostante le ottime specifiche tecniche.

L’OxyLED CL-01 è disponibile online da Amazon ad un prezzo scontato e con spedizione gratuita

UNBOXING: CONFEZIONE ED ACCESSORI

IMG_20160511_111408

Elephone P9000 - Unboxing
Scatola bianca realizzata in plastica

A primo impatto l’Elephone P9000 ci ha dato l’impressione di essere più di un solito cellulare cinese, a partire dall’unboxing, il tutto è contenuto in una rigida scatola bianca interamente realizzata in plastica. Al suo interno possiamo trovare, oltre allo smartphone:

  • Cavo USB Type-C
  • Manuale utente
  • Spilla utile per l’estrazione della Sim e Micro SD
  • Custodia in silicone trasparente

Non è purtroppo presente il caricabatteria e nemmeno gli auricolari. In generale a noi ha fatto un’ottima impressione a partire dall’eleganza con cui si presenta ed in particolare i materiali di cui è composto.

DESIGN

Elephone-p9000-12

Il P9000 segue la tendenza attualmente offerta da Android con i dispositivi dotati di corpo in metallo, infatti vanta un telaio metallico sostenuto da un pannello di plastica. Intorno ai bordi del cellulare scoprirete un effetto sottile smussato. Il cellulare si presenta con una parte inferiore dove è presente il noto tasto Home, che può essere impiegato sia per tornare indietro che come tasto multitasking. Sul lato destro troviamo il tasto che regola il volume dell’audio ed il tasto power, mentre a sinistra troviamo il vassoio che contiene i due slot: SIM e microSD. A questo proposito è utile segnalare la nuova funzionalità di questo aspetto, infatti per assurdo potete utilizzare i due slot anche per inserire due schede microSD, aumentando dunque la quantità di memoria disponibile. E’ presente inoltre il pulsante che può essere configurato come collegamento per aprire praticamente qualsiasi applicazione che si desidera. Un pulsante innovativo da questo punto di vista, che eventualmente può essere utilizzato anche per impostare lo smartphone in modalità silenziosa, non del tutto dissimile da quello che troviamo sui modelli iPhone.

Elephone P9000

Sulla parte posteriore del dispositivo troviamo l’onnipresente jack per le cuffie da 3,5mm, mentre sul fondo troviamo l’entrata USB Type-C che serve anche da presa di ricarica – elemento che dà uno sguardo al futuro con una tecnologia addirittura assente sull’ultimo modello Samsung Galaxy S7. Fiancheggiano questa porta USB, due griglie: una utilizzata per l’altoparlante e l’altra per il microfono in entrata.

Il lato posteriore dello smartphone presenta una pannello in plastica, struttura che richiede un po’ per abituarsi. Infatti si tratta di una superficie opaca ad effetto, che a prima vista dovrebbe sembrare morbida, ma non lo è; la si potrebbe descrivere come una carta vetrata molto sottile. In realtà – parte lo spiazzamento iniziale – l’abitudine sia per la presa che per l’occhio la fa da padrona: in poco tempo vi accorgerete che aumenta la presa ed è quasi esente da graffi accidentali. Troviamo infine una fotocamera da 13 megapixel realizzata da Sony, completata a destra e sinistra di un flash Dual LED ed il laser auto-focus con lo scanner di impronte digitali. Aspetto da non trascurare e da segnalare è la netta fuoriuscita della stessa creando dunque un effetto rilievo quando lo smartphone è appoggiato.

GALLERIA FOTO BY ANDROIDATI.IT

DISPLAY

Display Elephone P9000

Presentato con orgoglio, il P9000, monta un display da 5,5 pollici con risoluzione Full HD rivestito da un pannello IPS LCD realizzato da LG. Motivo di orgoglio per la casa produttrice Elephone, e noi di Androidati sentiamo di dover confermare la straordinaria efficacia e bellezza di questo schermo, sicuramente superiore agli standard attuali. Infatti i colori sono assolutamente incredibilmente incisivi, il contrasto è eccellente e la visione agli angoli è abbastanza solida. Quando la luminosità a risparmio energetico è attiva potrebbero verificarsi ovviamente alcuni cali, come ovvio che sia. Ottima anche la leggibilità dei testi in ambienti molto illuminati, come alla luce del sole.

Ma in generale a luminosità medio-alta il display offre un’esperienza che farebbe invidia al miglior smartphone. Il display dispone di una cornice incredibilmente sottile, da appena 1,6 millimetri, infatti i lati non utilizzabili e quindi appartenenti allo chassis sono veramente ridotti all’osso. Dotato di comando touch-screen, si possono aprire le applicazione anche quando abbiamo il display spento. Ad esempio, tracciando una forma a “C” sullo schermo spento si avvierà automaticamente la fotocamera. Queste sono semplici scorciatoie che potete memorizzare direttamente sul cellulare.

HARDWARE

Monta un processore Helio P10 della casa madre Mediatek con una vera Chipset ad otto core impostati a 2 GHz con una GPU Mali-T860. Ciò significa che i suoi otto “core” sono in esecuzione allo stesso livello di prestazioni, quindi una scelta diversa dall’architettura “big-little” in cui i core più deboli si abbinano a quelli più potenti. Il risultati infatti riscontra delle prestazioni notevoli, in quanto vi ritroverete un cellulare incredibilmente veloce, supportato anche dai 4GB di RAM per cui il passaggio da un’applicazione all’altra sicuramente vi risulterà fluida e mai stentata. Il telefono include 32GB di spazio di archiviazione, trend che fa da padrona per questa fascia di mercato. Di questi 32GB, sono disponibili 24,5GB con l’installazione del sistema operativo e le app preinstallate, ma niente paura: lo slot per la microSD vi darà la possibilità di aumentare lo spazio per i dati, applicazioni e fotografie.

TEST SENSORI:

Test sensori elephone P9000
Sensori presenti su Elephone P9000

In definitiva dunque lo smartphone non risente di poca potenza, l’unico momento in cui l’abbiamo trovato poco fluido è stato quando abbiamo utilizzato giochi 3D dettagliati che pur essendo perfettamente giocabili, non si godevano a pieno gli effetti desiderati e decantati dallo stesso gioco. Anche in questo caso è veramente da sciocchi aspettarsi salti mortali da un dispositivo simile, considerato il prezzo di vendita.

FOTOCAMERA

Elephone-p9000-13

Il sensore è un Sony IMX258 che si trova sul retro, in grado di scattare istantanee da 13 megapixel, supportato da un laser auto-focus ed un flash LED bicolore. Supporta la registrazione dei video in 4K, è possibile scattare addirittura immagini in formato RAW a bassa compressione, un aspetto che i puristi delle fotografie sicuramente saranno lieti di accogliere. Il software che gestisce la fotocamera offre le solite impostazioni e le modalità di scatto consentono di avere un buon controllo su tutti gli scatti. Il tutto è molto veloce ed immediato, il sensore cattura le foto con una velocità impressionante. Tuttavia, nelle fotografie con scarsa luminosità –e non solo- si nota un leggero rumore che se ingrandite può risultare più evidente.

Foto scattate con Elephone P9000:


VIDEO: Focus Fotocamera by Androidati

Iscriviti adesso al nostro canale Youtube  ISCRIVITI! 

Presente anche la modalità HDR, nonostante sia un po’ lenta, dai nostri test infatti durante l’utilizzo di questa modalità sembra che sovraesponga leggermente le immagini, risultando di conseguenza un’eccessiva luce. L’impressione generale dunque è quello di un software forse poco completo, per cui ci auguriamo un eventuale futuro aggiornamento OTA. Per i selfie invece è presente una fotocamera da 8 megapixel che fa egregiamente il suo compito, comportandosi molto bene anche per le video chiamate.

L’OxyLED CL-01 è disponibile online da Amazon ad un prezzo scontato e con spedizione gratuita

SOFTWARE

Presente sul P9000 Android 6.0, ciò significa che tramite Marshmallow possiamo usufruire delle funzionalità particolari come Google Now on Tap e la modalità Doze di risparmio energetico. Presente appunto un opzione di “un tap” nel menù Applicazioni Recenti che spegne tutti i processi in esecuzione, con un menù che presenta alcune funzionalità new entry come quello dei gesti ed il pulsante di personalizzazione di scelta rapida. Nel complesso troviamo similitudini con il software presente sul Nexus 5X  e 6P.

Troviamo un contenuto numero di applicazioni preinstallate: una torcia, la radio FM, un app per gestire il backup, il contapassi, il registratore di suoni ed il Servizio App. E’ presenta anche la funzione di Turbo Download che permette di combinare la rete ed i segnali Wi-Fi per aumentare la velocità di download. Dunque se siete in una zone dove il segnale 4G è molto forte e si ha a disposizione anche un hotspot wireless disponibile, potrete notare l’incredibile velocità nello scaricare i dati dalla rete.

SCREENSHOTS: 

Infine una meritata menzione è la gestione dei soliti comandi Android, infatti Elephone P9000 gestisce alla grande i comandi di Home e multi-tasking: fluidi, veloci ed immediati. Un semplice tocco su questo pulsante vi porterà indietro, mentre toccando due volte si ritorna al menu principale. Una pressione prolungata invece permette di aprire il menu multi-tasking. Inoltre, è impossibile attivare Google Now (di solito fatto con un *longpress* sul tasto home) tramite questa interfaccia. Fortunatamente, è possibile passare alla tradizionale barra delle icone sullo schermo che si trova nella parte inferiore del display, proprio come sul Nexus 5X e 6P.

BENCKMARK

Benckmark Elephone P9000
Benckmark Elephone P9000

L’Elephone P9000 ha ottenuto un valore che si aggira intorno ai 46257 punti, Test eseguito con Antutu  v.6.1.4

BATTERIA

Per quanto concerne invece l’autonomia, non abbiamo riscontrato parecchi problemi anche se in questo caso sentiamo di dare un opinione meno entusiasmante in quanto i 3.000 mAh sono forse troppo pochi per un dispositivo con queste caratteristiche. Mediamente la batteria del cellulare dura meno di una giornata, ovviamente con un utilizzo intenso la durata potrebbe drasticamente diminuire. Dunque, meglio munirsi di un batteria portatile che senz’altro ci verrà in contro per evenienze scomode.

Scheda Tecnica di Elephone P9000

  • Dimensioni: 148.4 x 73.2 x 7.3 mm
  • Peso: 145 gr
  • Display: IPS-LCD – FHD 1920*1080
  • Processore: MediaTek Helio P10 (MT6755) 4×2.0Ghz ARM Cortex-A53+ 4×1.1 GHz ARM Cortex-A53
  • GPU:  Mali T860 700 Mhz
  • Memoria: RAM 4 GB
  • Storage: 32GB espandibili con micro-SD fino a 256GB
  • Fotocamera Ant: 8.0 MPx
  • Fotocamera Post: 13 MPx
  • Batteria: 3000 mAh – Tecnologia Ricarica Veloce
  • OS: Android 6.0 Marshmallow
  • Connettività:  Bluetooth, Wi-Fi, LTE, GPS
  • Scheda SIM: Dual Sim 4G LTE (2 Micro SIM)
  • USB: Type-C

ACQUISTO CONSIGLIATO SU AMAZON

Offerta amazon Elephone P9000
Elephone P9000 su Amazon

Lo smartphone Elephone P9000 è disponibile su Amazon al prezzo di 239,99 €, venduto da Elephone Direct e spedito da Amazon. Si tratta dell’unica versione disponibile (quella da 32GB) e di colore nero. Spedizione gratuita e prezzo comprensivo di iva. Per acquistarlo cliccate sul link sottostante:

GIUDIZIO COMPLESSIVO E VOTI

Pur non trattandosi di una vera e propria sorpresa, di fatti i rumors prima del rilascio ufficiale facevano ben sperare, per cui il nostro giudizio dopo un’attenta analisi ed un intenso utilizzo non può che essere più che positivo. Uno smartphone di fascia economica-media che però si configura prepotentemente tra i dispositivi di fascia alta se consideriamo le notevoli prestazioni ed un comparto hardware veramente degno di nota.

INTRODUZIONE Il P9000 è l'ultimo smartphone basato su Android del produttore cinese Elephone, che negli ultimi anni sta guadagnando una buona fetta di mercato e ricevendo ottimi feedback per quanto concerne il mondo del Mobile, infatti attualmente è uno dei marchi cinesi più in voga e venduti, apprezzato particolarmente anche in Occidente probabilmente per l’ottimo rapporto qualità-prezzo. In sintesi, prima di addentrarci nei particolari, il P9000 è uno smartphone con schermo LCD da 5,5 pollici di LG, un chipset Octa-Core, 4GB di RAM e ben 32GB di memoria. Caratteristiche fondamentali sono una ricarica molto rapida (oltretutto wireless!), una fotocamera frontale da…

VOTI

Design - 8.1
Display - 7.9
Hardware - 8.7
Fotocamere - 7
Software - 7
Batteria - 6.8

7.6

User Rating: Be the first one !

Loading...

Guarda anche

Elephone P9000

Elephone P9000, il primo telefono con CPU deca-core, è in prevendita

Elephone P9000 è in pre-vendita. Ad annunciarlo non è, stranamente, il produttore ma il rivenditore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *