venerdì, 16, novembre, 2018
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Android » Xiaomi lancia il suo top di gamma economico, Poco, lo smartphone top a 250 euro

Xiaomi lancia il suo top di gamma economico, Poco, lo smartphone top a 250 euro

L’azienda cinese Xiaomi ha proprio azzeccato il nome scelto per il suo pocophone, o Xiaomi Poco, top di gamma vero e proprio proposto a un prezzo davvero basso rispetto alla concorrenza. Con 250 euro sarà infatti possibile portarsi a casa un prodotto dalle qualità eccelse, che limita le spese su materiali e design, investendo invece su processore, possibilità e sensori di vario genere che lo mettono in carreggiata assieme a prodotti che vanno dai 500 ai 1000 euro di prezzo.

Il Pocophone 1f è infatti un top di gamma caratterizzato da una scocca in policarbonato, il dispositivo ha uno schermo notevole di 6,18 pollici. Ma il fiore all’occhiello della proposta arriva con il processore: uno Snapdragon 845 Qualcomm tenuto in piedi da 6 o 8 gb di ram che lo portano ad avvicinarsi tranquillamente a un portatile di qualche anno fa. Senza tralasciare 256 mega di memoria interna. Di livello anche la batteria che vanta 4.000 mAh.


Xiaomi Poco si distingue anche grazie alla sua fotocamera, un numero di pixel elevato e, soprattutto, un supporto da parte dell’intelligenza artificiale che potrebbe davvero fare la differenza. La fotocamera del pocophone, è infatti in grado di distinguere tutta una serie di oggetti e di ambienti, calcolando in modo eccellente ombre e condizioni di luce per arrivare a scattare un’immagine perfetta per ogni evenienza.

Un top di gamma vero e proprio, impoverito solo da materiali e design, che arriva a costare davvero POCO, con 250 euro circa, sarà infatti possibile portarsi a casa il nuovo Xiaomi sfruttando possibilità e opzioni presenti solo nei dispositivi più costosi.

Poco offre addirittura il riconoscimento facciale, e non solo, grazie ai sensori a infrarossi, lo sblocco con riconoscimento facciale sarà possibile anche al buio.

Una ventata d’aria fresca all’interno di un mercato che sta cambiando radicalmente, Huawei e Xiaomi sono infatti diventati i nuovi nomi da seguire, chi se e Samsung e gli altri colossi del settore hanno pronta una risposta a questa offerta incredibilmente vantaggiosa.


Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *