venerdì, 22, Gennaio, 2021
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Android » Whatsapp non sarà più supportato da alcuni device

Whatsapp non sarà più supportato da alcuni device

WhatsApp, si prepara ad abbandonare alcuni dispositivi che non saranno più supportati della app della compagnia, divenuta ormai uno strumento fondamentale per ogni smartphone.

A partire da oggi, lunedì 6 luglio 2020 diversi smartphone Android e dispositivi iOS non saranno quindi più supportati dalla piattaforma.

Per questi utenti, la soluzione sarà il cambio del telefono, o l’utilizzo di firmware amatoriali, che potrebbe comunque risultare complesso e non dare un’esperienza utente adeguata, senza dimenticare la sicurezza.

I possessori di smartphone basati su Android 3, dovranno prepararsi a salutare Whatsapp, già poco supportata dal sistema operativo.

Chi possedesse ancora un device con KaiOS 2.5.1 non potrà più utilizzare WhatsApp. 

A quanto pare, la compagnia punta ormai solo sulle versioni più utilizzate, e non spenderà più energie per supportare i vecchi device.

Una scelta che lascia perplessi, e che potrebbe costringere molti utenti a cambiare telefono per il mancato supporto da parte di Whatsapp stessa, e delle compagnie che producono smartphone.


Ecco di seguito quali sono i dispositivi che si preparano a salutare Whatsapp:

  • Android: tutte le versioni precedenti ad Android 4.0.3
  • iOS: tutti gli iPhone con un sistema operativo precedente ad iOS 9

Il cambio di architettura e le novità nel mondo mobile, portano sempre più spesso i device a diventare obsoleti.

Basti pensare al trattamento che stanno subendo i tanti dispositivi che non ricevono aggiornamenti dopo due o tre anni dal lancio.

Una scelta, quella delle case di produzione, che di sicuro non premia i clienti, e non gratifica per il supporto dato a una società e la scelta di un loro prodotto.

In tutto questo, anche le app stesse, sembrano sempre meno inclini a supportare i vecchi device, rendendo così poco utilizzabili anche hardware ancora molto prestanti.

Non ci resta che attendere novità, e la prossima invevitabile lista di dispositivi non supportati da Whatsapp e altre applicazioni.


Guarda anche

La nuova condivisione dati di Whatsapp

A partire dal prossimo 8 febbraio 2021, gli utenti Whatsapp dovranno accettare che la piattaforma …

Truffa codice Whatsapp

Whatsapp, attenzione alla nuova truffa del codice

Whatsapp, oltre ad essere una app molto comoda utilizzata ormai da milioni di utenti come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *