sabato, 2, Luglio, 2022
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » App » WhatsApp: come inviare messaggi in corsivo, grassetto e barrato

WhatsApp: come inviare messaggi in corsivo, grassetto e barrato

L’ultima novità su WhatsApp è la possibilità di scrivere ed inviare messaggi in corsivo, grassetto e barrato.

WhatsApp: come inviare messaggi in corsivo, grassetto e barrato

La funzione in versione beta non offre pulsanti dedicati come quelli tipici dei vari editor di testo (es. Word) e si può eseguire attraverso l’utilizzo di codici e simboli appropriati. Prima di sperimentare la nuova funzione è necessario, ovviamente, eseguire il download dell’ultima versione di WhatsApp da Google PlayStore (per Android) o dall’App Store (per iOS): la formattazione dell’App di messaggistica istantanea è disponibile per i dispositivi mobile dei due sistemi operativi di Google ed Apple e per WhatsApp web (la versione desktop del servizio):

La nuova risorsa offerta da WhatsApp non stravolge l’esperienza d’uso della chat più popolare del mondo ma sarà, di certo, apprezzata dagli utenti che ne usufruiscono tutti i giorni e che hanno già a disposizione l’uso ed abuso di emoticonsCome scrivere in corsivo, grassetto e barrato senza avere a disposizione un tasto specifico?

Per scrivere in grassetto basterà digitare un asterisco (*) da inserire prima e dopo il testo (ad es. *androidati*).


Per il corsivo bisognerà aggiungere, prima e dopo la parola che si vuole formattare, il trattino basso underscore (_) mentre per barrare il testo occorrerà inserire il simbolo tilde (~), prima e dopo la parola.

Per questa nuova formattazione, la nuova versione di WhatsApp in versione beta ha previsto anche la possibilità di utilizzare opzioni incrociate unendo due o più simboli e, cioè, il corsivo grassetto (ad esempio, *_androidati_*), il grassetto barrato (es. *~androidati~*), il corsivo barrato (es: _~androidati~_) e il grassetto corsivo barrato (es. *_~androidati~_*).

Questo nuovo modo di arricchire il servizio va ad unirsi ad un recente operazione di restyling della piattaforma che include l’opportunità di allegare file PDF, PowerPoint e Word inseriti in Google Drive. Dall’ultima versione di WhatsApp – beta in costante evoluzione – arrivano altre novità su Android.

LEGGI ANCHE:WhatsApp: videochiamate presto su Android?

Le risposte rapide, tanto per cominciare, attraverso il tasto Rispondi disponibile nelle notifiche, ma anche le azioni dai contatti: con un touch sull’avatar di un contatto si sbloccheranno l’eliminazione, l’archiviazione o la disattivazione dell’audio e questo vale non solo per i contatti singoli ma anche per i gruppi


Guarda anche

Whatsapp down non va

L’apparato Facebook è down: non funzionano Whatsapp, Instagram e il social

«Impossibile caricare il contenuto». «Sei offline». Grossi problemi per Facebook Whatspp e Instagram che non …

Novità in arrivo per Whatsapp

Whatsapp sta perdendo milioni di utenti, un lento abbandono che potrebbe essere l’inizio del tramonto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *