martedì, 18, Febbraio, 2020
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Smartphone » Sony: in programma un device octa-core

Sony: in programma un device octa-core

Trapelato il progetto e le caratteristiche.

Sony octa-core

Inizia a delinearsi l’assetto hardware dei dispositivi che vedremo sul mercato a partire dal periodo compreso tra fine 2013 ed inizio 2014, in particolare col potenziamento dei processori che si stabilizzeranno su sistemi ocat-core: anche Sony infatti ha in cantiere un device con queste specifiche caratteristiche. Non si tratterà però dell’ Honamy, la cui presentazione avverrà già nella giornata di domani, troppo breve visti i tanti test ancora da condurre e soprattutto dotato di componentistica diversa da questo progetto, emerso da alcuni test di benchmark, nel quale si nota chiaramente un processore octa-core MediaTek MT6592, con frequenza tra 1,7 Ghz e 2 Ghz e processore Cortez A7, capace di raggiungere e superare la soglia di punteggio fissata a 30000 punti.


Da questo punto di vista Sony sembrerebbe quindi aver compreso la linea di sviluppo futura, tentando di pareggiare il passo di Google, intenta nella progettazione del nuovo Nexus 5 con Lg e dotato ugualmente di un processore octa-core, anticipando concorrenti pericolosi come HTC e Samsung, e rifornendo il proprio portfolio di un device capace d’immettersi nel mercato dei top di gamma. In funzione di questo obiettivo infatti la società nipponica ha optato per un accordo con MediaTek come fornitore di processori i cui prezzi, rispetto le altre società produttrici, sono molto più contenuti e questo farebbe pensare all’idea di vendere un top di gamma ad un prezzo quanto più ridotto possibile.

Non resta che attendere ulteriori conferme o smentite, l’unica cosa certa è che anche in questo caso la produzione è prevista per fine anno, quindi ci sarà da aspettare non poco.


Guarda anche

Nexus 5: nessun Snapdragon, ma un nuovo octa-core chiamato Odin

Alcuni informatori rivelano i dettagli ed il produttore scelto da Google. [adsense-336×280] Da tempo i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *