sabato, 17, agosto, 2019
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Tablet » Samsung: nel 2013 venduti 40 milioni di tablet

Samsung: nel 2013 venduti 40 milioni di tablet

I dati di fine anno rivelano un quadro estremamente positivo per l’azienda coreana e siamo solo all’inizio.

samsung-logo

[adsense-336×280]

Come per il settore smartphone, con l’avvicinarsi della fine per l’anno solare 2013 vengono stilati i primi rendimenti anche per il segmento di mercato dei tablet, uno dei punti in crescita e che nel 2014 dovrebbe totalizzare numeri impressionati, riuscendo persino a superare la vendita di computer e notebook, Android come sempre detiene, grazie alla sua versatilità, la fetta maggiore rispetto ai concorrenti, iOS su tutti, ma diversamente dalle attese, al suo interno sembra Samsung l’azienda in forte crescita.


Da tempo è noto come Samsung abbia annunciato come nel 2014 la produzione tablet aumenterà sensibilmente, in programma vi sono già 4 nuovi tablet da lanciare a breve, con presentazione probabilmente al MWC di Febbraio, ciò a causa della scarsa presenza che il brand ha, diversamente dal settore smartphone, nel campo tablet dove a dominare sono i soliti nomi tra i quali la gamma Nexus, i Kindle Fire di Amazon ed i tablet ASUS, eppure nonostante ciò, Samsung è riuscita, pur da una posizione decisamente inferiore, a vendere ben 40 milioni di esemplari nel solo 2013.

Il dato è decisamente rassicurante e svela come il futuro non possa che essere roseo per l’azienda che aumenterà già dal 2014 la produzione ed anche le campagna marketing per far affermare il suo brand anche nel segmento tablet, e ciò, come in molti avranno già compreso, corrisponderà sicuramente ad un incremento di vendite, non è ovviamente ancora nota la percentuale ma siamo certi i dirigenti Samsung ne resteranno certamente soddisfatti.


Loading...

Guarda anche

Con samsung pay, potrai pagare comodamente con un click senza carte di credito

Pagare con lo smartphone non è mai stato cosi facile: è arrivata Samsung pay, il …

Se eravate in attesa del Samsung Galaxy X dovrete aspettare ancora un po’

È già passato più di un anno da quando abbiamo iniziato a parlarne, ma adesso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *