martedì, 21, Gennaio, 2020
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » News » Samsung e Apple uniranno le loro forze per il chip A9

Samsung e Apple uniranno le loro forze per il chip A9

Samsung e Apple, dopo tante battaglie legali e commerciali, hanno deciso di cooperare. Business is business, come si dice, e i due colossi della tecnologia si uniranno nella prima fase che li vedrà insieme nel progetto di Apple A9, il chip previsto per la prossima generazione di iPhone.

chip A9

Sarà Samsung a produrlo e ad annunciare la notizia è Bloomberg. C’è ancora chi, non credendo più di tanto ad una collaborazione tra Samsung e Apple, insiste sul fatto che sarà la storica TSMC – l’azienda produttrice che ha realizzato il chip A8 per iPhone 6 e 6 Plus – a creare il prossimo componente Apple A9, ma molti altri sono sempre più convinti che sarà il gigante coreano a produrlo e che TSMC dovrà cedere il passo a Samsung per questo prossimo chip del colosso di Cupertino.


Samsung ha ottenuto notevoli miglioramenti nelle vendite, nel primo trimestre del 2015, registrando 83,2 milioni di telefoni venduti. E’ soddisfatta e orgogliosa dei chip Exynos cui va il merito del successo di Galaxy S6 e S6 Edge. A dover pagare le spese di un’eventuale alleanza tra Samsung e Apple sarebbe SanDisk, azienda produttrice dei chip destinati ad iPhone e iPad. SanDisk si aspetta entrate inferiori quest’anno e l’ha già dichiarato: tra i suoi clienti passati ha già inserito nella lista Apple. Anche Qualcomm potrebbe rischiare la crisi, sia per i problemi riscontrati ultimamente con il suo Snapdragon 810 sia per via di un’eventuale coesione tra i due colossi del mercato mobile.

Questa nuova fase di collaborazione tra Samsung e Apple arriva al momento giusto, soprattutto per l’azienda coreana che ha superato un brutto momento lungo un anno, l’anno 2014, che ha visto il crollo fino al 75% di vendite. Poi, la risalita, grazie alla produzione del chip semiconduttore Exynos 7420 di cui è equipaggiato Galaxy S6 e che si è dimostrato la strada giusta verso il successo commerciale.

E’ proprio il successo di Exynos, più di ogni altra cosa, il motivo per cui Apple si è convinta che la collaborazione con Samsung è la cosa più giusta da fare. Oltretutto, Samsung e Apple insieme controllano oltre il 40% del mercato mobile mondiale. Apple non può non unirsi ad un’azienda intenzionata a proseguire la produzione di semiconduttori, dopo il successo ottenuto. Cosa che Samsung farà anche per il suo Galaxy Note 5.


Loading...

Guarda anche

iPhone hackerati per 2 anni grazie a una falla nell’OS

Un gruppo di ricercatori di Google Project Zero ha trovato una enorme falla nell’OS della …

Apple e Samsung citate in causa da una grave class action

Apple e Samsung potrebbero passare guai seri dopo la class action depositata negli Stati Uniti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *