mercoledì, 24, Febbraio, 2021
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » News » Processore deca-core Helio X20: i primi smartphone protagonisti

Processore deca-core Helio X20: i primi smartphone protagonisti

Conto alla rovescia per i primi smartphone con processore deca-core, in arrivo prossimamente.

Processore deca-core Helio X20

Saranno Xiaomi, Meizu e HTC i protagonisti di questo esordio, secondo quanto riferiscono i media taiwanesi, e dovrebbero essere lanciati nel corso del mese di ottobre. Siamo in tanti ad attendere con estremo interesse l’arrivo di questo processore deca-core MediaTek MT6797, meglio conosciuto come Helio X20. Ci chiediamo e siamo impazienti di scoprire quali saranno i dispositivi sviluppati dai tre brand prescelti per questo lancio. Meizu, HTC e Xiaomi sono nella fase finale di sviluppo di almeno un telefono che integrerà il potentissimo processore con architettura 10 core. Circolano già i nomi di questi dispositivi? Sì.

Meizu starebbe preparando Niux, un top di gamma con schermo da 5,5 pollici supportato da 4 GB di memoria RAM. HTC, come già sappiamo, avrebbe scelto One A9 (Aero) per collaudare il nuovo processore deca-core. Xiaomi opterebbe per il Mi5: se in precedenza sembrava dovesse integrare prima uno Snapdragon 810 e poi un 820, ora l’orientamento è indubbiamente rivolto al MediaTek Helio X20. La corsa al processore deca-core era prevedibile, la sua potenza è stata registrata nei primi benchmark superando i 60.000 punti prima e i 70.000 poi con HTC One A9 e Niux.


Processore deca-core Helio X20

Alla lista dei primi smartphone, come vi avevamo annunciato pochi giorni fa, si aggiunge Elephone P9000, già in pre-vendita online da Geekbuying, anch’esso equipaggiato da un processore ARM MediaTek MT6797 (Helio X20) deca-core con architettura a 64-bit e configurazione big.LITTLE a triplo cluster (4 core Cortex A53 con frequenza a 1.4 Ghz + 4 core Cortex A53 a 2.0 Ghz + 2 core Cortex A72 a 2.5 Ghz). Il prezzo di cartellino è di circa 476 euro mentre, prenotandolo su Geekbuying, si potrà acquistare al prezzo di 296 euro con consegna al 31 dicembre 2015.

Questo potente dispositivo cinese Dual SIM è stato annunciato come il primo smartphone Android con processore deca-core anche se, in realtà, il primo risulta l’Acer Predator presentato il 2 settembre all’IFA 2015. Primi o non primi, si spera siano molti prossimamente i brand a scegliere di sviluppare top di gamma con un processore di questa potenza.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *