giovedì, 26, aprile, 2018
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Giochi » Pingu Cleans Up rubava più di 5 euro agli utenti ogni settimana

Pingu Cleans Up rubava più di 5 euro agli utenti ogni settimana

Pingu cleans Up, il gioco scaricabile sugli smartphone Android in realtà era una fregatura il cui scopo principale era quella di rubare soldi a tutti gli utenti che lo usavano.

Ormai si sa, i truffatori dimostrano di avere delle grandi abilità nel sfruttare i vari meccanismi di Google e Android per ingannare e e rubare ogni settimana 5.49 euro.

Il gioco Pingu Cleans Up infatti non era altro che un semplice gioco per smartphone con cui si poteva creare e personalizzare il proprio pinguino virtuale.

Tutto ciò partiva da un abbonamento settimanale richiesto, che inconsciamente l’utente confermava anche con un semplice ok.

Dopo aver scaricato l’app sul telefono, Pingu Cleans Up veniva chiesto all’utente di creare il proprio avatar con le sembianze di un pinguino, e una volta pronto il nostro personaggio il gioco ci chiedeva di confermare attraverso una serie di messaggi pop up. Era proprio qui che arrivava la fregatura, in quanto le prime due finestre erano semplici e innocue, ma la terza era quella che dava la possibilità di rubare soldi all’utente.


Infatti l’utente finiva spesso per confondersi, dato che tutte e tre le finestre avevano lo stesso aspetto, molto simile, ma la differenza sostanziale stava in quello che chiedevano. Le prime due domandavano se volevi confermare la tua scelta mentre la terza riportava che facendo click sul pulsante “ok” si sarebbe attivato un abbonamento settimanale.

Tutto ciò riusciva a funzionare bene per i programmatori di tale truffa dato che la maggior parte dei loro clienti erano bambini, che la maggior parte se non tutti non avrebbero letto tutte le finestre prima di rispondere.

La truffa per fortuna però è stata notata subito da alcuni utenti, se non fosse che Pingu Cleans Up avesse già raggiunto un grande numero di download, cifra che varia tra i 50.000 e i 100.000.

 

 

 

 


Loading...

Guarda anche

Google blocca tutte le versioni pirata di Android

Varie fonti attendibili hanno confermato tale notizie: Google sta cercando di aumentare i suoi sforzi …

Con samsung pay, potrai pagare comodamente con un click senza carte di credito

Pagare con lo smartphone non è mai stato cosi facile: è arrivata Samsung pay, il …

Questo Sito utilizza i Cookies per assicurarti di ottenere una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll,...) comporta l'accettazione dei coockie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close