giovedì, 9, Aprile, 2020
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Android » Maxi aggiornamento di Google Maps

Maxi aggiornamento di Google Maps

Google Maps lancia un nuovo aggiornamento di molti gb che trasforma radicalmente il sistema di mappe gestito da Google.

Una vera e propria rivoluzione che rende finalmente maps un navigatore al pare, e forse superiore allo stesso Waze.

Il nuovo aggiornamento infatti va ad arricchire ancora di più l’offerta di Maps, rendendo più accurato e preciso il sistema di navigazione.

Entrano in gioco tutor e autovelox, segnalati quando siamo nelle vicinanze, opzioni presenti di solito nei navigatori nativi.

Maps punta proprio a mandare in pensione TomTom e altri dispositivi nati per la navigazione, trasferendo tutti gli elementi necessari a guidare in sicurezza sul proprio smartphone.

Il nuovo aggiornamento mette quindi maps a livello degli altri navigatori, nonostante rimanga comunque legato alle dinamiche dello smartphone e non sia del tutto consigliabile a chi fa un grande utilizzo del navigatore satellitare.


Il consiglio rimane quello di utilizzare un dispositivo nato per la navigazione, da integrare con maps in caso di problemi o quando il navigatore ufficiale non trova una strada o un indirizzo.

Maps ad oggi è molto potente, rimane comunque spesso impreciso e spinge spesso su strade chiuse, o a commettere illeciti stradali che ci fanno entrare in ztl e altro.

Al momento della guida, è necessario avere qualche sicurezza da parte del navigatore.

Maps rimane quindi uno strumento valido ma solo ed esclusivamente per strade note e molto frequentate e, soprattutto se possedete uno smartphone top di gamma.

Per tutti gli altri, il buon vecchio navigatore rimane la scelta migliore per guidare in tranquillità e non trovarsi sperduti o impantanati da qualche parte grazie ai brillanti consigli di Google!

La novità è comunque più che gradita e mostra quando Mountain View stia puntando sulla navigazione satellitare, anche in funzione di raccolta dati e geolocalizzazione degli utenti sulla base dei loro spostamenti in auto e a piedi.


Guarda anche

Come impedire a Google Maps di spiarci

Google Maps ha il vizio di spiare gli utenti registrando tutti gli spostamenti, sia in versione Android …

Google Maps introduce la modalità incognito

Se andate a vedere la vostra cronologia Maps, potreste scoprire come i vostri viaggi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *