sabato, 17, agosto, 2019
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Modding e Root » Metodi Root » Huawei Ascend Mate 7 : Sblocco bootloader e permessi di root

Huawei Ascend Mate 7 : Sblocco bootloader e permessi di root

La guida che andremo di seguito a descrivere permetterà di utilizzare i permessi di root sul vostro Ascend Mate 7 europeo.
Ascend Mate 7 - root

Il tutto è abbastanza articolato e prevede che le istruzioni descritte vengano eseguite con tutta l’accortezza possibile e nell’ordine in cui vengono date, proprio perchè sono strettamente vincolanti tra di loro. Quindi si è costretti a sbloccare prima il bootloader per poi successivamente installare un SuperSU attraverso l’uso di una custom rom CWM. Prima di iniziare è opportuno che si facciano le copie dei propri dati e che si consideri che il solo sblocco del bootloader invaliderà le garanzie che Huawei offre sul proprio prodotto, come anche descritto nella pagina che userete per ottenere il codice di sblocco. Prima di iniziare bisogna preoccuparsi di preparare lo stretto necessario, seguite attentamente i vari steps indicati e non incontrerete grosse difficoltà:

  • Scaricate da questa pagina il package che utilizzerete per la procedura, troverete tutto il necessario per completare la guida. Quindi terminato il download, scompattate in una cartella sul desktop ed iniziate con l’installare i drivers, saranno necessari per la comunicazione tra smartphone e pc.
  • Successivamente scompattate anche il file zip Recovery_b119 sempre in una cartella sul desktop, conterrà sia i tools necessari per le operazioni di flashing (adb e fastboot) che le custom roms necessarie.
  • Installate anche la HiSuite con cui farete i backups necessari, ed infine troverete anche lo zip del SuperSU che successivamente trasferirete sulla memoria del vostro Mate 7
  • Scaricate il Product ID Generator e scompattate lo zip in una cartella sul desktop

Sblocchiamo il bootloader

Ascend Mate 7 - Root


  • Come prima cosa occorre il codice IMEI ed il Serial Number (SN) del proprio smartphone in Impostazioni->Info Dispositivo->Stato, li troverete entrambi.
    Ascend Mate 7 - root
  • Il passo descritto può essere concluso anche seguendo le istruzioni date dalla stessa Huawei ma per comodità si utilizzerà il tool per la generazione del Product ID, avviatelo con il classico doppio click ed inserite il vostro IMEI e SN dopo aver selezionato il  modello Y300-0000. Generato il codice copiatelo nell’apposito spazio della pagina ufficiale di Huawei ed al termine avrete il vostro codice di sblocco
  • Avviate il vostro Mate 7 in modalità download con Volume Giù assieme ad Accensione ed aspettate che il boot termini.
  • Aprite un Prompt DOS nella cartella in cui avete scompattato Recovery_b119.zip e nella sotto-cartella Tools digitate fastboot oem unlock ************ seguito dal vostro codice di sblocco, se tutto è andato per il verso giusto il vostro bootloader è sbloccato.

root-mate7-1

Abilitiamo i permessi di root sul Mate 7

  • Sempre dallo stesso Prompt DOS, ma non nella cartella Tools, ma dal livello superiore avviate il tool recovery.bat e  procedete con l’opzione numero 1 il tutto è in lingua originale cinese, ma fidatevi ed installate la custom rom ed aspettate che termini
  • Riavviate il Mate 7 scegliendo l’opzione 3, terminato il riavvio avrete il menu di CWM.
  • Scegliete Install Zip, naturalmente avrete già copiato lo zip di SuperSU-PRO-V2.09 nella memoria del vostro smartphone, e installate proprio lo zip indicato.

Se tutto è andato per il verso giusto la guida è conclusa con successo e ravviate il vostro Mate 7.

La redazione di Androidati non si assume nessuna responsabilità per eventuali danni causati dalle istruzioni fornite in questa pagina, redatta a scopo informativo.Tuttavia se si seguono con attenzione tutte le istruzioni mensionate nella procedura è molto improbabile che il dispositivo possa essere danneggiato.

Loading...

Guarda anche

Kingroot

Kingroot: come cestinare l’App che promette il root con un click

La notizia dell’App cinese Kingroot (aggiornata alla versione 4.0 in data 8 maggio) che permette …

root sul NVIDIA Shield tablet

Giochiamo da root sul NVIDIA Shield Tablet con Lollipop

Noto più come console portatile da gioco lo Shield è divenuto un vero è proprio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *