sabato, 2, Luglio, 2022
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Android » Google Play Store: ufficiale, possibili i pagamenti con PayPal

Google Play Store: ufficiale, possibili i pagamenti con PayPal

Il colosso di Mountain View ufficializza la nuova modalità di pagamento incrementando la portata del proprio store.

google-play-store

[adsense-336×280]

Il mercato dei servizi offerti sul Google Play Store si arricchisce in data odierna di una nuova possibilità, seguendo la scia delle Gift Card, ovvero di poter usufruire tra i metodi di pagamento abilitati all’interno del circuito, di PayPal, il noto meccanismo per i pagamenti digitali abbastanza diffuso in Italia e richiesto a gran voce dalla maggior parte degli utenti nel corso del tempo per diversi motivi quali, in particolare, la sicurezza dei dati, che con l’utilizzo di carte di credito, il sistema attuale, esponeva alla diffusione di dati in via obbligatoria verso cui molti non erano consenzienti.


Ad annunciare la novità è stata la stessa Google, tramite il blog Android Developers, dove è stata diffusa la notizia, accolta con grande fervore dalla comunità e dalla medesima azienda californiana che starebbe valutando positivamente i primi riscontri, gli stessi che dovrebbero fornire una spinta all’acquisto di beni e servizi dal Google Play Store. Con tale scelta l’azienda estende le opportunità di acquisti sul mercato italiano e non solo, l’accordo con PayPal consente infatti di estendere tale modalità di pagamento in Austria, Belgio, Canada, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Olanda, Spagna, Stati Uniti e Regno Unito.

PayPal_GooglePlay_N5_Animation

I pagamenti, attualmente non ancora disponibili ma abilitati nelle prossime ore, sono relativi ad acquisti di app e contenuti, per adesso Google ha preferito escludere tale sistema dall’acquisto di dispositivi ed accessori, non disponibili nel Google Play Store ma nella sua sottosezione Play Device, altro punto chiave dove si attende presto l’estensione della nuova modalità.


Guarda anche

Google ha rimosso diverse app di stalking dallo Store

Nelle ultime ore Google, ha rimosso una serie di applicazioni per stalker presenti sullo store. …

Google rimuove NowSecure e VTS

Google rimuove NowSecure e VTS che testano vulnerabilità di sicurezza

E’ difficile da capire la decisione da parte di Google di rimuovere dal Play Store …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *