sabato, 20, aprile, 2019
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » App » Google Maps Snake: il pesce d’aprile giocabile di Google

Google Maps Snake: il pesce d’aprile giocabile di Google

Il pesce d’aprile di Google non è esattamente uno scherzo, ma un vero e proprio gioco che ci permetterà di vivere una versione speciale di Snake tramite Google Maps.

Ebbene sì, il celebre titoli che fece impazzire i possessori di Nokia degli anni 90, diventa un nuovo gioco rivisto da Google e accessibile attraverso Google Maps.

All’interno dello speciale Snake utilizzeremo un treno o un bus e ci troveremo a recuperare passeggeri in giro perla mappa di gioco.

livelli disponibili sono sette, e si ispirano a città iconiche del mondo, troviamo infatti: Il Cairo, São Paulo, Londra, Sydney, San Francisco, Tokyo e direttamente il pianeta intero.

Ancora non è chiaro se il gioco sarà disponibile solo nella giornata di oggi o se Google lascerà il simpatico passatempo all’interno della sua app dedicata alle mappe e alla navigazione.


Una trovata geniale quella di Google che, anziché annunciare qualche strano prodotto, ha preferito deliziare i suoi utenti con un simpatico gioco oltretutto ben realizzato e assolutamente divertente.

Google Maps Snake è disponibile attraverso un aggiornamento della app di navigazione satellitare di Google.

Lo trovate ovviamente su Android, ma è disponibile anche per i device IOS che utilizzano Google Maps.

La speranza è quella di vederlo diventare una opzione fissa o magari di ritrovarlo in versione app singola.

Il gioco è uno dei pesci d’aprile più interessanti della giornata di oggi, in verità piuttosto scarna sotto il punto di vista degli annunci e dell’umorismo.

Sembra proprio che la moda di sparare pesci d’aprile incredibili e di far ridere il web intero sia proprio passata.

Chi sa però che entro la sera qualcuno non decida di lanciare la sua bufala virale.

Per il momento possiamo accontentarci di Google e del suo simpativo revival del titolo degli anni 90.

Un tuffo nel passato e una piacevole iniziativa della grande G.


Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *