sabato, 2, Luglio, 2022
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » App » AndrOpen Office: prima versione di OpenOffice per telefoni Android

AndrOpen Office: prima versione di OpenOffice per telefoni Android

L’App AndrOpen Office, sviluppata a Tokyo da Akikazu Yoshikawa, rappresenta la prima versione al mondo di OpenOffice per telefoni Android. In due parole, è come avere OpenOffice su smartphone.
AndrOpen Office

Questo software è un fork scaturito dal progetto Apach OpenOffice. E’ disponibile in 26 lingue (tra cui l’italiano), aggiornato al 25 maggio 2015, prevede il collegamento a Twitter, è installabile su dispositivi con a bordo Android 2.3 o versioni successive e festeggia il suo primo milione di download come open source a 4 stelle. Nel suo ultimo aggiornamento, porta le seguenti novità: supporto per macro editor, bug risolti e soluzione del crashing nel macro dialog. Con AndrOpen Office è possibile visualizzare, modificare ed esportare documenti Office, sfruttando tutte le caratteristiche complete di Open Office. E’ una suite office costituita da 6 componenti: Writer (un word processor), Calc (fogli elettronici di lavoro e calcolo), Impress (grafici di presentazione), Draw (disegno), Math (un editor di equazioni) e Base (database).

OpenOffice su smartphone

Ecco le caratteristiche complete di AndrOpen Office:

  • Visualizzazione, modifica, importazione/esportazione di documenti
  • Possibilità di esportare file nei formati PDF, HTML, PWP, SWF, JPG/GIF/PNG/BMP;
  • Formattazione di paragrafi;
  • Supporto per progetti embedded;
  • Alta fedeltà;
  • Salvataggio di documenti su un’ampia varietà di formati;
  • Supporto per password;
  • Internazionalizzazione;
  • Localizzazione;
  • Supporto per macro;
  • Supporto per Google Drive (Android 4.4+), Box / WebDAV;
  • Supporto per vocabolario, controllo ortografico e sillabazione;
  • Supporto per stampa (Android 4.4+).

I formati di file supportati per l’esportazione/importazione da AndrOpen Office sono: Microsoft Word (DOC/DOT/RTF), Microsoft Excel (XLS/XLT), Microsoft PowerPoint (PPT/POT), OpenDocument (ODT/ODS/ODP/ODG/ODF), OpenOffice.org1.0 / StarOffice6.0 (SXW, SXC, SXD, SXI, SXG, SXM), Text (TXT, CSV), Adobe Photoshop (PSD), Scalable Vector Graphics (SVG), Windows Metafile (EMF, WMF), Tagged Image File Format (TIFF), Data Interchange Format (DIF), SULK (SLK), Portable Anymap Format (PBM, PGM, PPM), OS/2 Metafile (MET), Sun Raster Image (RAS), Mac Pict (PCT), X PixMap (XPM) e StarView Metafile (SVM).


Per la sola importazione, AndrOpen Office supporta i seguenti formati: Microsoft Word 2007 (DOCX, DOTX, DOCM), Microsoft Excel 2007 (XLSX, XLTX, XLSM), Microsoft PowerPoint 2007 (PPTX, POTX, PPTM), AutoCAD (DXF), T602 Document (602), Computer Graphics Metafile (CGM), Truevision Targa (TGA), X Bitmap (XBM), Xsoft Paintbrush (PCX), Kodak Photo CD (PCD). AndrOpen Office assegna i rilevamenti dei movimenti del dispositivo (penna, mouse, dito o trackball) ai movimenti del mouse dei sistemi Windows.

Ad esempio, la pressione singola equivale al click del pulsante sinistro, mentre la doppia pressione equivale al doppio click del pulsante sinistro. Alcuni gesti sono assegnati alle azioni dell’App: ‘scorri lo schermo del dispositivo’ equivale a ‘scorri il documento’, ‘avvicina/allontana rapidamente due dita sullo schermo’ equivale ad ‘avvicina/allontana zoom’, mentre ‘pressione lunga’ sta per ‘menu’ e ‘pressione lunga del pulsante X’ sta per ‘forza uscita’. Altre azioni generiche del mouse possono essere eseguite premendo il pulsante del mouse stesso.

Di seguito trovate il badge per scaricare gratuitamente AndrOpen Office oltre alcune immagini che vi mostrano il suo funzionamento:

AndrOpen Office
AndrOpen Office
Developer:
Price: Free
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *