sabato, 1, Aprile, 2023
Cerca velocemente news, recensioni, guide, app, giochi ...
Home » Guide » Android: guida su come importare i contatti da SIM e microSIM

Android: guida su come importare i contatti da SIM e microSIM

Importare la rubrica ed i contatti dalla SIM o microSIM verso il proprio smartphone può risultare complesso, noi vi sveliamo come fare.

dual-sim-note-3

La diffusione e la facilità d’acquisto degli smartphone, legata anche alla diffusione delle offerte per gli operatori mobile, hanno ovviamente spinto ad una certa mobilità rispetto l’utilizzo di SIM e microSIM con relative problematiche e difficoltà sul come importare i contatti su Android. Sebbene l’OS semplifichi la procedura, in realtà a seconda del tipo di scheda potreste incorrere in difficoltà chiaribili attraverso questa specifica guida.


Partendo dal caso relativo come importante i contatti da SIM standard, il processo appare semplice e persino automatizzato grazie all’app Telefono o Contatti nella quale visualizzerete in modo automatico tutti i nominativi già presenti sulla scheda, lasciandovi il solo onere di effettuare l’importazione sul device oppure sulla microSD. Ciò, tenendo conto come in caso di utilizzo di un account Gmail verranno poi sincronizzati su quest ultimo, è possibile eseguire il transfer attraverso “Opzioni”, “Importa/Esporta” ed infine selezionando la SIM in questione per poi attendere il completamento in pochi minuti.

Il discorso si differenzia lievemente in caso di micro SIM se il vostro device è sprovvisto di uno slot con queste specifiche, a questo punto come importare i contatti richiederà l’utilizzo non solo di appositi software per PC o Mac ma anche di un adattatore specifico per consentire il processo di lettura tramite il quale avviare poi il trasferimento dei contatti con processi e modalità che varieranno ovviamente a seconda dei tools software sfruttati per completare la transazione sui dispositivi di nostro interesse.


Guarda anche

WhatsApp SIM: al via in Germania la prepagata

Il servizio si prepara a lanciare in Europa un nuovo servizio prepagato associato ad una SIM specifica. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *